Recensioni per
Carnage
di Naima Dahmer

Questa storia ha ottenuto 6 recensioni.
Positive : 6
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Recensore Junior
03/05/14, ore 19:20
Cap. 1:

Da quando mi sono appassionata a questo fandom ho letto quasi tutte le tue storie e diamine se non ti ritengo una delle migliori autrici del fandom italiano! Quando ho visto che eri tornata, non ci potevo credere! Basti sapere che ho lanciato un urletto piuttosto imbarazzante eheh... Ho visto solo la pubblicità del film a cui ti sei ispirata ma la tua storia mi è sembrata piuttosto originale, per non parlare della parte fluff finale *.*   Me la sono proprio goduta questa fic, gustandomela con calma tra un verso di Seneca e l'altro perchè pensavo fosse un'eccezione a questa pausa che ti eri presa. Hai davvero il potere di guarire la noia di un pomeriggio di studio!

Alla prossima,
SassyKat

Recensore Veterano
28/04/14, ore 18:28
Cap. 1:

Ispirata o meno dal film Carnege, io ho ADORATO questa storia. è la prima slash Stony che leggo. Hai uno stile impeccabile e non sbagli una virgola, una cosa da non sottovalutare. ;)
Bravissima, mi hai colpita molto e non hai reso OOc i personaggi, nemmeno in una situazione 'delicata' come quella descritta nella tua storia. Sul serio, non so più che altro aggiungere. Forse, solo altri complimenti per la tua capacità nella narrazione. Sono rimasta incollata allo schermo del PC dalla prima all'ultima riga.
Saluti da nena92

Nuovo recensore
28/04/14, ore 12:57
Cap. 1:

Finire di leggere questa OS è stato un casino, ma finalmente ho potuto farlo e come detto in precedenza, ho riso come una mongoflettica.
Devo dire che l'idea della tua persona associata al raiting verde mi ha scioccata, ma sapevo avresti partorito qualcosa di fantastico, e io non sbaglio LOL
Mi è piaciuto molto il fatto che entrambe le coppie siano state presentate dalle figure femminili, il fatto che poi la coppia principale abbia preso il sopravvento era scontato, ma è stato carino osservare un punto di vista differente. Se posso essere di parte, Tony è stato fenomenale. Di solito oltre al raiting rosso, ti abbino in automatico alla figura di Steve (Ossi crogiolati pure LOL) , ma Tony mi ha fatta morire. Assolutamente fantastico e spassoso, anzi mi stupisco abbia aspettato tutto questo tempo prima di confessare tutto, dato che non gli importa minimamente di quello che possa pensare Pepper, ma questo mi fa anche capire quanto invece sia innamorato di Steve, tanto da "tentare" di aspettare fosse lui a spiegare la faccenda a Peggy, visto anche quanto fosse diverso il loro matrimonio rispetto al suo. 
Che altro dire, parlo sempre troppo quindi è meglio mi ferma LOL
Ah, il fatto che i figli siano rispettivamente Peter e Wade, è stato un colpo di genio!

Ciao scostumata <3

Recensore Veterano
28/04/14, ore 00:23
Cap. 1:

Punto primo: ti prendo a schiaffi.
Punto secondo: finalmente, dopo quasi un anno che ti seguo, leggo del VERDE. Son cose. (D'altra parte se io mi sono menata nel rosso tu DOVEVI farlo col verde).
Punto terzo: se la chiami di nuovo "cosa", rileggiti il punto primo.
Punto quarto: direi proprio che come esercizio ti sia uscito molto bene e se provi a negarlo, rileggiti il punto primo.
Punto quinto: io lo sapevo che si sarebbe chiamato Wade il figlio di Tony e Pepper e nonostante abbia parte del genoma Potts, gli voglio bene lo stesso.
Punto sesto: cacati.
Punto settimo: scrivi.

Buonanotte.

Recensore Junior
27/04/14, ore 22:13
Cap. 1:

Ero un po' scettica nel leggere questa storia perché di solito quando una ff riadatta un film, non sempre viene bene, spesso è solo una ricalcatura a cui vengono cambiati i nomi, ma la tua storia è fantastica.
La descrizione iniziale è abbastanza aderente al film e ce la vedo troppo Pepper a mangiare macrobiotico e Tony a dare del pazzoide a suo figlio.
Le storie personali che hai creato sono perfette e poi hai messo Coulson! Io adoro Coulson!
Comunque era tutto molto bello fino a che Steve non ha accompagnato Tony in bagno e poi... è diventato tutto molto più bello! Mi è cascata la mascella!
Ammetto di non aver letto le note iniziali, ma ho aperto attirata dal titolo, quindi non mi sono resa conto che fosse una slash! (Altrimenti probabilmente non sarebbe stato un colpo di scena altrettanto forte.)
Comunque devo dire che non me lo aspettavo. Anche se non sono la mia OTP quei due sono troppo carini insieme!
La scena finale poi è troppo fluff! Adorabile! E ricalca anche in parte il film (se non mi sbaglio alla fine durante i titoli di coda i due bambini fanno amicizia al parco dopo che i genitori si sono scannati).
Ciao, DNF

Recensore Veterano
27/04/14, ore 18:31
Cap. 1:

L'idea di far sì che Peter sia il figlio di Steve e Peggy, mentre Wade quello di Tony e Pepper è qualcosa di fresco e originale, mi piace soprattutto ciò che riguarda Wade.
Direi che, in base al carattere, hai fatto sì che da quelle coppie venissero fuori due bambini che rispondono perfettamente alle leggi della genetica, con l'aspetto delle madri e il carattere dei padri, è questa la cosa più divertente, vedere quanto effettivamente si assomiglino^^
Come amante dello slash non potevo non apprezzare la relazione clandestina tra loro, veniva quasi da chiedersi: "Che ci fanno quelle due donne lì?!"
Lo so, lo so, non si tradisce, ma ammettiamolo: non si è trattato di una semplice scappatella, ma di amore vero, di due uomini che si vogliono bene da anni e non hanno divorziato subito (almeno, non Steve) semplicemente perché avevano a cuore il bene di qualcun altro.
Vedo Tony Stark e vedo qualcuno che, più che essere padre, sta imparando a diventare padre, anche se ha già un figlio dodicenne. Magari Wade è così un po' per questo e un po' perché è il suo carattere naturale, ma come Tony non è cattivo, solo difficile. Sembra quasi che Tony sia uno incapace di provare sentimenti, ma credo che lui sia abituato a vivere nella finzione al punto che non si disturba a provare senso di colpa quando tradisce, perché sa che in fondo le cose con Pepper le ha messe bene in chiaro, e a lei stava bene così, un po' come se assecondasse la sua finzione. Forse Steve (e Wade, anche se non lo dà molto a vedere) è l'unica cosa vera che ha.
Vederli come una famiglia che ci prova, ci prova davvero, è stato bellissimo. Vengono da due situazioni difficili, ma si stanno sforzando tutti per sistemare le cose e vivere con le conseguenze di ciò che Steve e Tony hanno fatto, sono molto maturi, anche i piccoli.
Felice di averti rivisto con una storia tutta tua, è stato un piacere leggerti^^