Recensioni per
The Boy Who Blocked His Own Shot
di Naima Dahmer

Questa storia ha ottenuto 29 recensioni.
Positive : 29
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
[Precedente] 1 2 [Prossimo]
Nuovo recensore
26/05/16, ore 22:55

Io AMO come scrivi!
Questa storia è stupenda, ogni particolare *^*
Ho quasi pianto a metà storia çwç e io sono una persona che si commuove difficilmente!

Il finale mi è piaciuto anche se lo hai fatto così soft, non so perché già temevo uno scontro epico con la morte di entrambi (avrei pianto davvero in quel caso)
Mi ha stupito la cosa che iniziasse esattamente, o quasi, come il primo capito, GENIALE!!
Ancora complimenti *^*
Non vedo l'ora di leggere tutte le tue stony e leggerne di nuove **

Recensore Junior
06/09/15, ore 22:33

Aaaawwww é stata incredibilmente TENERAAA!!!!
Ammetto che io preferisco la Stucky, peró il modo in cui hai presentato Steve e Tony in questa storia, cosí differenti dalla loro vita di Avengers li rende più interessanti e intriganti.
Beh é bello vederli sposati e che cercano di tenere il loro rapporto unito nonostante i problemi derivati dai segreti; Steve più bambini uguale mamma chioccia, ovviamente adorabile; e poi infine piace questo loro essere fedeli l'uno all'altro ed essere gelosi se il partner avesse un amante.
Questo AU é stato fantastico!!!
Peace and Love

Nuovo recensore
03/02/15, ore 04:09

Bellissimo, anche questo scritto benissimo (non avevo dubbi ;D) la storia mi ha intrigato molto, un misto tra azione e scene hot, per finire in dolcezza che mi ha strappato anche un sorriso eheh ^-^

Recensore Veterano
07/08/14, ore 18:53

E' bello e anche un po' triste leggere la fine; come per tutte le belle storie si vorrebbe che continuassero per sempre.
Certo, qui siamo nell'ambiente "Zucchero, miele e diabete a palla", ma io lo considero una specie di sogno. Insomma, direi che una bellissima casetta, e una vita con le persone che si amano, lontano da tutto quello che ci ha fatto male sia un po' il sogno segreto di chiunque. Prima o poi, anche se si tratta solo di una fantasia impossibile, questo pensiero viene a tutti.
Steve e Tony lo avevano immaginato altre volte, o almeno ci avevano provato, anche quando insieme avevano dei problemi: si interrogavano su come sarebbe stato.
La loro storia funziona perché si amano, e lo hai fatto capire molto bene; questo è un lieto fine che si addice all'evoluzione della storia, ma già nei primi capitoli, credimi, hai fatto uno splendido lavoro. Questo perché c'è stato un passaggio graduale tra il male che c'era tra di loro e il bene che è scaturito una volta che si sono capiti.
L'azione è un piacevole contorno, ma la storia personale dei due si è sentita tutta.
L'ho capito perché comunichi con chiarezza che i loro problemi non si sono risolti per magia, non si sono risolti neanche per merito di Peter. Lui è il frutto di qualcosa di più grande e di più profondo, è la prova che Steve e Tony riescono davvero a stare insieme e a crescere un altro essere umano, ma soprattutto ad essere felici facendolo. Ci sono troppe coppie che credono che un figlio migliorerà il loro rapporto, ma Steve e Tony non sono una di queste: la differenza tra il principio, quando Tony suggerisce di adottare un bambino, e adesso, è palpabile.
Infine non ti preoccupare: zuccherosa o no, tu metti il cuore in quello che scrivi e si vede, ecco perché apprezzo davvero ogni lavoro che produci, indipendentemente dalle sensazioni che mi suscita. Perciò segui l'istinto, vedrai che non sbaglia.
Un bacio, alla prossima ;)

Recensore Veterano
07/08/14, ore 16:56

Ah, ma io ci sguazzo in questo finale. Mi è venuta la carie e ne son ben felice, visto che mi fai passare i guai altrove (ops xD ).

Li amo e li adoro e sono felicissima abbiano trovato il modo di capire che si amano e che vogliono stare assieme. 
Non parliamo poi di Peter e il suo "Allambaggio", che son qui che devo correre a farmi piombare i denti dal dentista, l'adorabilità.
I bambini di Steve. <3 

No, bast, mi ritiro perché altrimenti sarei un continuo scrivere fregnacce e inutilità, tanto lo sai che amo questa storia, adoro questi due in qualsiasi salsa me li propini e salto di gioia quando pubblichi qualcosa. 




 

Recensore Veterano
04/08/14, ore 16:06

Che cara, grazie a te adesso so un anticchia di più sulle armi! Grazie perché anche io sono un appasionata che cerca di documentarsi come può!
E anche questa capitolo è andato, molto bello secondo me e come ti ho già detto, mai noioso!
Ho deciso tassativamente che dovrò farmi un giro sul tuo account e leggere il più possibile (il prima possibile) perché mi è piaciuto davvero tanto il modo in cui hai gestito questa storia!! A presto!

Recensore Veterano
04/08/14, ore 16:01

E finalmente la coppia si riappacifica e inizia a conoscersi! Davero brava anche in questo capitolo! Bello perché entriamo nella sfera dei sentimenti e dell intimità che i due non hanno ancora condiviso! Mi piace il tuo modo di raccontare, che reputo eccellente in quanto non aggiungi mai nulla di inutile e la lettura resta sempre gradevole! Poi con questa storia non ci si annoia mai! Brava!

Recensore Veterano
04/08/14, ore 15:54

Che carini!! si, vabbè diciamo pure carini *______*
Bravissima nella narrazione della parte di "spionaggio" della storia, e nella descrizione delle scene di sesso! Mi è piaciuto il punto di vista che hai usato per descriverle! In oltre anche la scena d azione è ben fatta (io personalmente reputo molto difficili da scrivere le scene d azione, quindi bravissima) e in generale la ff procede a gonfie vele!

Recensore Veterano
04/08/14, ore 15:49

Questa coppietta nei guai mi fa morire dal ridere ogni volta che lo rileggo, devo dire che nonostante sia un AU penso che i personaggi siano molto IC! Poi sembrava davvero di vederli litigare davanti agli occhi! La trama continua ad essere solida e ben si sposa con i due personaggi! Brava e al prossimo capitolo!!

Recensore Veterano
04/08/14, ore 15:46
Cap. 1:

L idea di partenza è geniale!! Questa fu la prima fan fiction che lessi su questa coppia, e devo dire che non solo mi ha invogliato a leggerne altre, ma mi ha davvero ossessionato! Comnunque come primo capitolo si va alla grande, tutto questo imbarazzo e la situazione precaria della coppia è stata descritta molto bene, quindi complimenti!!

Recensore Veterano
25/06/14, ore 14:35

Ooops, mi sa che si vede che non ti è ancora venuto il ciclo ahahahah! Eeeeeeh beh, l'Italia ha perso eeeeeeee niente, mannacc!>< Ok, basta, recensisco seriamente. Mi piace come si sta evolvendo ed ogni volta che leggo un capitolo lo assaporo fino in fondo perché temo sia l'ultimo (e non voglio perché poi sparisci e io mi affeziono alle tue storie :<) Sai giá che mi piace tanto come scrivi e come sai calarti nel personaggio. T'ho fatto una testa così nelle mie recensioni! XD Vuoi che ti ricordiamo perché scrivi ancora in questo fandom: mhm..perché sei una delle poche che scrive delle meraviglie ed hai a cuore noi povere lettrici che ti veneriamo (?) u.u Fregatene di chi maligna o cosa. Scrivi per te stessa. Che sia qui o altrove. :D Un bacione _Valchiria_

Recensore Veterano
24/06/14, ore 15:32

Far vincere a Bucky e Natasha un premio come genitori dell'anno è d'obbligo ^0^
Il loro modo di educare la piccola è dovuto alla necessità, e la cosa penso sia chiara anche a Tony e Steve. Anzi, vedere come quest'ultimo prende bene l'educazione della bambina mi ha sconvolto^^
C'è aria serena, ma è la quiete prima della tempesta, ho il sospetto. Però sento anche che Steve e Tony saranno uniti, e questo solo conta: stare insieme nella buona e nella cattiva sorte, come vuole il matrimonio; trovo che tutto sommato, a loro non dispiaccia del tutto la situazione (pericolo mortale a parte).
Bellissima la descrizione della famiglia di pazzi per le armi (e delle armi stesse, non c'è che dire: metti a frutto le tue passioni, che fai bene U_U)

Recensore Veterano
24/06/14, ore 11:31

Ma, ma Selina è l'amore. *-*
La foto di quella bimba, poi, è adorabile. :3 (mi sa che me l'avevi già fatta vedere)

Mi piace un sacco la piega che sta prendendo la storia, specialmente il fatto che Tony stia pensando sempre più insistentemente al bimbozzo.

Procedi, con modi e tempi tuoi, of course, ma procedi. *-*
 

Nuovo recensore
24/06/14, ore 09:37

Continua. Per favore. Sto amando questa storia, ancor più amo Selina. Ogni cosa che esce dalla tua tastiera è magia.

Recensore Veterano
31/05/14, ore 23:39

Sono contenta che ci siano ancora dei capitoli da leggere; questa storia mi sta appassionando non poco, e devo dire che è merito soprattutto di questo capitolo.
L'ho adorato, forse perché amo i piccoli momenti importanti di tranquillità, quelli in cui i gesti calmi e amorevoli portano alle confessioni cuore a cuore, come è successo qui.
Steve e Tony si prendono cura l'uno dell'altro, si aprono vicendevolmente; è come se, finalmente, si conoscessero, come se finalmente vivessero quegli istanti che non hanno condiviso i primi tempi, quando si sono conosciuti.
Quando Tony confessa di avere ucciso tutti quegli uomini Steve, più che sconvolto, sembra davvero geloso e infastidito, magari perché conosce il modo di fare di Tony e ciò a cui arriverebbe pur di avvicinare un obbiettivo. Hai tirato fuori così un lato molto interessante del carattere di questo Steve, assassino su commissione e veramente legato ad una sola persona al mondo. Mi ha dato questa impressione, e forse l'ha data anche a Tony stesso, ma secondo me un po' l'ha lusingato.
E' stato piacevole il fatto che tu ci abbia preso un po' in giro (noi italiani^^); non sopporto quelli che non sanno farsi un po' di sana autoironia: è stato divertente e l'intenzione non era certo quella di offendere nessuno, perciò l'ho apprezzato (eh, sì, noi italiani sappiamo fare da mangiare, ma se vai in America e compri roba in un ristorante che si spaccia per italiano... Io ci sono stata una volta, e la pizza, ad esempio, è una cosa che gli americani proprio non sanno fare, pur avendo molte buone qualità).
Sitwell mi stava sulle palle già da prima, perciò sappi che i ragazzi hanno avuto il mio sostegno quando l'hanno strapazzato un po'.
Sai cosa? Steve ce lo vedo particolarmente a fare una cosa del genere (sparare in un piede a Sitwell, con quella nonchalance molto di classe), ce lo vedo forse più di Tony. Devo ammettere che capisco i sentimenti di Tony: visto così Steve ha comunque ha un certo fascino^^

[Precedente] 1 2 [Prossimo]