Recensioni per
Il Figlio Della Prof
di Scarcy90

Questa storia ha ottenuto 735 recensioni.
Positive : 734
Neutre o critiche: 1 (guarda)


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Recensore Junior
17/09/17, ore 10:43

Brava!!! Non farti abbattere dal rifiuto delle case editrici. Scrivi veramente benissimo. Leggerti appassiona e non stanca mai. Riesci a descrivere molto bene le emozioni dei tuoi personaggi...cosa non da poco e molto difficile da fare (per lo meno per me). Certo puoi migliorare ancora raggiungendo il vertice che secondo me é riuscire come i poeti a produrre emozioni nei lettori attraverso descrizioni di paesaggi e metafore. La poesia é qualcosa di meraviglioso e le parole che utilizziamo sono magiche...hanno potere, sono incantesimi che tu fai ai tuoi lettori ( realtà questa e non metafora)...sceglile sempre con cura. Mi sento di dirti questa cosa perché veramente trovo che sei veramente brava...una storia che hai scelto di raccontare era semplice in sé ma sarebbe potuta essere scritta approssimativamente. Tu sei stata tutto il contrario. Le parole sono magia!
Continua cosí..in questa scalata alla poesia meravigliosa e magica...perché le capacità le hai tutte, l'intento pure. E sappi che dopo tanto tempo quest'estate ho letto due libri che avevano ricevuto dei premi ma erano pietosi...scritti in modo che nessuna emozione hanno prodotto in me...mi hanno lasciata indifferente praticamente. L'opposto di quanto ha prodotto in me la tua storia. Erano due autrici donne (una pure premiate) ma sono state incapaci di riuscire a tirar fuori nelle parole il lato femminile creativo emozionale che é ciò che riesce ad entrare nella parte piú intima dell'essere umano. Gli scrittori dei noti classici del passato ci riuscivano...degli attuali ce ne sono pochi...uno per me é baricco. E ricorda che chi giudica e pubblica attualmente manca di voler accettare la parte femminile del sé (uomo o donna che sia) perché in questa realtà e sistema il maschile ha prevalso fino ad ora. Le donne che hanno posizioni di potere non sono vere donne...sono uomini. Ti consiglio un libro che ti aprirá gli occhi in merito a questo "Essere nel sogno" di Florinda Donner.

Un bacio ed un abbraccio cara!!! Noi siamo i nostri sogni <3 Ricordatelo sempre! Siii forte e continua cosí...questa é la tua magia, il tuo sogno! Tu!

Nuovo recensore
21/06/17, ore 16:13

Ciao Francesca ( spero di poterti chiamare per nome), non sono solita recensire le storie perché un po' mi vergogno nel farlo, ma ci tengo parecchio a farlo con la tua storia soprattutto perché da come ho capito ne ha passate tante. Ho letto la vecchia versione in una notte e mi è piaciuta tantissimo in particolare per la forte personalizzazione di Valeria, ma devo dire che anche se solo con pochi capitoli questa nuova versione mi fa amare ancora di più questa storia. Valeria è sempre fantastica e sono molto contenta di avere una presenza più decisiva di Massimiliano. Adoro i dialoghi di questi nuovi capitoli e il modo più fluido e leggero con cui scorre la vicenda dei protagonisti. Il personaggio del professore è fantastico anche perché mi ricorda moltissimo un mio docente. Adesso andrò avanti a leggere questa storia che reputo fantastica e concludo con i mie più sinceri complimenti a te come scrittrice e un grande in bocca al lupo per tutto. Saluti da Mariapia.

Recensore Junior
12/06/17, ore 12:24

Non vedo l'ora che esca il libro, sicuramente lo comprerò , spero che riuscirai a farci sapere qualche dettaglio in più sulla pubblicazione e sul nome del libro , un bacione

Recensore Junior
21/05/17, ore 18:01

Ciao :)
Beh che dirti davvero complimenti Francesca per questi bellissimi capitoli che hai postato in questi due giorni e posso confermare quanto detto che non mi hai per niente deluso e non vedo davvero l'ora che qualcuno decida di pubblicare la tua storia,perché te lo meriti davvero tutto questo e quando uscirà il libro sarò la prima a comprarlo,e non vedrò l'ora di leggerlo 😍😍😍.
P.s. Spero che darai notizie in merito all'uscita e se manterrà lo stesso titolo
Ti auguro una buona serata

Nuovo recensore
20/05/17, ore 18:16

Quando  ho aperto la pagina di Efp e ho letto la scritta 'Il figlio della prof' inizialmente credevo di essere impazzita e di aver letto male, quando ho capito che non era così ho fatto uno strillo da tirare giù i vetri della casa(tipo ragazzine che vede da vicino il suo idolo).
Ho letto la tua storia poco dopo scoperto il mondo di Efp(si parla del lontano 2011/2012) e l'ho amata con tutta me stessa e ogni volta che la rileggevo ci rimanevo male alla fine perché già finita e ormai avevo perso le speranze di veder completate le due long dal pov di Massi visto gli anni che passavano, sono più che contenta di poter leggere ancora una tua storia, se poi è la versione rimodernizzata e migliorata di una storia che ho adorato come questa siamo a cavallo, sono curiosa di vedere come si evolveranno ora i fatti, soprattutto con un Massi più presente di prima.
Ora vado che qui mi guardano tutti male per i miei scleri da fangirl impazzita e non vedo l'ora di un tuo prossimo aggiornamento
Iris_chan
(Recensione modificata il 20/05/2017 - 09:31 pm)

Recensore Junior
20/05/17, ore 11:08

Ciao :)
Devo dirti che la tua storia l'avevo già letta molti mesi fa e devo dirti che mi è piaciuta tantissimo e mi è entrata nel cuore,perché leggere le avventure di Vale e di Massi con il contorno degli altri personaggi mi ha fatta sognare e una volta che era finita volevo che continuasse,perché quando una storia ti entra nel cuore è difficile dimenticarsene..per questo motivo sono davvero contenta che tu abbia deciso di modificare la storia 😍😍😍
Ti faccio i miei complimenti perché sei davvero bravissima e se nella prima versione non mi hai delusa,sono sicura che in questa nuova versione mi lascerai stupita ancora di più 😍😍

Ti auguro un buon fine settimana e la prossima volta farò un capitolo dettagliato su ogni capitolo che posterai ☺️☺️

Recensore Veterano
07/12/16, ore 18:33

Mi è venuta un po' di nostalgia dei tempi passati e per questo ho deciso di rileggere questa favolosa storia. Ebbene si, perché quando ho iniziato a leggere di Vale e Massi frequentavo il 3°/4° superiore e invece ora sono al secondo anno di università !! Che dire anche a distanza di anni non delude mai, una favolosa storia da leggere tra i vari esami :)

Nuovo recensore
25/11/16, ore 16:48

Ciao, ho da poco scoperto questo sito e credo che questa Fanfiction sia stupenda, ho letto tutti i capitoli e ne sono rimasta davvero soddisfatta, non hai tralasciato nessun particolare. Mi sono immedesimata nella protagonista. Sei bravissima, le mie più sincere congratulazioni, continua cosi perchè hai tanto talento.

Nuovo recensore
14/08/16, ore 23:35

Se ti dicessi che seguo la tua storia da anni mi crederesti? Questa è una delle storie a cui ero, e sono, più affezionata su efp e credimi se ti dico che è stata dura non vederla aggiornata ma poi sai è venuto wattpad e ha sostituito un po efp ma mi sono sempre ricordata di questa storia. Per caso, mentre mi stavo gustando le vacanze post-maturità mi è venuta l'idea di tornare qui e ho ritrovato la tua storia aggiornata. Ecco mi è venuta voglia di rileggerla e anche farti sapere che è tra le migliori che io abbia letto sia su wattpad che su efp, mi dispiace per l'insuccesso editoriale perché se confrontiamo questa storia a una come "My dilemma is you" (storia molto patetica e scritta davvero male che ha scalato però le classifiche italiane) dove la tua ha molta più originalità a mio parere ed è anche scritta meglio. Comunque concludo facendoti i miei più sentiti complimenti e spero tu finisca questa storia che tanto mi ha appassionato anni fa e che continua a farlo tutt'oggi.

Recensore Veterano
26/04/16, ore 00:37

-Illusa-, sussurrò Massi vicino al mio orecchio.
Il mio cuore si fermò mentre lui si staccava da me e prendendomi per le spalle mi voltava verso di lui.
Non feci neanche in tempo a guardare il suo volto che lui mi stava già baciando. Un bacio profondo, pieno di sentimento e caldo. Era davvero caldo… Mi sembrava quasi di andare a fuoco!
In quel momento sarebbe potuta passare la D’Arcangelo seguita da tutto un corteo formato da preside, professori e genitori, ma io non mi sarei accorta di nulla. Senza lasciare andare la bottiglietta portai le mie mani dietro il collo di Massi per permettere ai nostri corpi di unirsi, di essere i più vicini possibile, per non lasciare che neanche un attimo di quel bacio andasse sprecato.
Era cominciato tutto davanti a quelle macchinette, quando mesi prima avevo litigato con Massi per la prima volta. In quel momento non potevo sapere che lui sarebbe diventato così importante per me, il mio unico scopo era evitarlo e sperare che lui continuasse ad ignorare la mia esistenza. Ma, fortunatamente, le cose avevano preso una piega diversa e i nostri destini si erano incrociati per non dividersi mai più.
Sì, perché niente e nessuno avrebbe mai potuto separarci.


Grazie per questa magnifica fanfic e per avermi fatto sognare in questi giorni, grazie grazie mille veramente! Scrivi benissimo e ti faccio ancora i miei complimenti per questa stupenda ff.
(Recensione modificata il 26/04/2016 - 12:38 am)

Recensore Veterano
26/04/16, ore 00:22

Il nostro primo litigio davanti alle macchinette. Lui che arrivava a casa mia con Marco e mi vedeva con addosso solo un asciugamano. La prima volta che lo avevo visto mano nella mano con Delia. La sera in cui avevo finalmente capito di amarlo. Il nostro lento durante la festa di Giacomo. Il viaggio in Pullman verso Cascia, io e lui nel bosco e la sua schiena ferita. Il ritorno da Cascia e la sua indifferenza verso di me. Il primo bacio nell’ascensore della scuola. Ed infine tutto quello che era accaduto a Padova, e come il nostro finto fidanzamento si fosse tramutato in un vero e proprio legame inscindibile.

Questo è il piccolo riassunto di una storia bellissima che mi sta piacendo da morire. Non riesco a dire niente perché questo capitolo è perfetto e si descrive benissimo da sé.
Lo amo semplicemente e amo i protagonisti di questa fanfiction che mi ricordano tanto me! Da come scrivi riesco ad entrare totalmente in questa storia, grazie.

Recensore Veterano
25/04/16, ore 22:02
Cap. 18:

Non sai quanto sono felice di questa cosa! Cavolo sono troppo felice per Marco ed Amy, veramente, quei due insieme sono un uragano di emozioni e mi piacciono troppo.

Mi dispiace per Marti, ma avevo già in mente dallo scorso capitolo che il ragazzo che aveva fatto soffrire Delia fosse christian. Speriamo solo che ora Marti si metta con Davide perché è veramente un ragazzo dolce anche se può sembrare tanto appiccicoso.
Questa storia deve finire bene per tutti, altrimenti impazzirò sul serio!

Dai voglio un capitolo su Massi e Vale perché voglio vedere quanto stanno bene insieme.

Recensore Veterano
25/04/16, ore 21:32

Massi mi strinse a sé ancora più forte e mi diede qualche bacio tra i capelli per farmi calmare.
-Mi dispiace, perdonami-, sussurrò con voce dolce. –Forse in tutto questo tempo hai sofferto a causa della mia recita con Delia, scusami. Ti assicuro che da adesso in poi non ti farò soffrire mai più, è una promessa.-
La sua voce era calda, dolce e rassicurante. Stare tra le sue braccia forti e accoglienti mi dava talmente tante emozioni che ormai non riuscivo neanche più a definirle.
Ci addormentammo qualche tempo più tardi così, l’una nelle braccia dell’altro. Finalmente insieme, finalmente sinceri fino in fondo, finalmente io e lui. Soltanto noi, e questo mi sarebbe potuto bastare per tutta la vita, anzi per l’eternità.

Ti prego dimmi che non sto sognando e che Massi gli ha davvero fatto quella dolcissima dichiarazione d'amore e che ora stanno insieme felici e contenti per favore dimmi che è così.
Sono troppo eccitata e euforica per questo capitolo che cavolo, voglio anche io un Draco nella mia vita! (E non so se adesso mi sto riferendo a lui o a Marfoy😂)
Dimmi che non finirà tutto quando torneranno a Lecce per favore! Vado a leggere il prossimo capitolo che ormai la mia curiosità non ha più limiti.

Recensore Veterano
25/04/16, ore 19:31
Cap. 16:

-Sei sicura di sentirti bene? Non è che hai la febbre?-
Probabile! Anzi quasi certamente doveva essere febbre, in fondo la mia temperatura si stava alzando e sentivo caldo… Ah, no. Quello era l’effetto che aveva la vicinanza di Massi sul mio corpo.
-Ecco, io...-
Oddio! Che cosa mi potevo inventare?
-Sto bene, è solo che mi sembra inutile sprecare il tuo biglietto. Ho detto a mia zia che con me ci sarebbe stato un ragazzo, quindi lei non avrebbe nulla in contrario se tu venissi con me… Insomma, la vuoi visitare o no l’Università?-
-Certo, ma…-
-Ragazzo!-
Questa volta non era stata la vecchietta a parlare ma l’uomo vestito in giacca e cravatta che le sedeva accanto.
Mi voltai a guardarlo sbattendo le palpebre sorpresa ed ero sicura al cento per cento che Massi era rimasto allibito almeno quanto me.
-Quando una ragazza t’invita da qualche parte non devi rifiutare, sono occasioni che non si possono perdere-, sorrise con tono convincente.
Spalancai gli occhi incredula! C’era ancora qualcuno su quel treno che pensasse ai fatti suoi senza intromettersi nella mia vita? Mi sembrava quasi di essere una concorrente del Grande Fratello, spiata e osservata da tutti.
-Va bene.-
Sussultai nel sentire quelle parole e mi rivolsi alla fonte di quella voce.
-Come?-
-Va bene, verrò con te a casa di tua zia. Ma cerca di non starmi tra i piedi!-
-Ah, io non dovrei stare tra i piedi a te?! Ti ricordo che la prima a dover partire per Padova ero io, è tutta colpa del tuo amico se adesso ci troviamo in questa situazione assurda!-
-Guarda che è anche amico tuo!-
-Questo è tutto da vedere. Deve prima sopravvivere quando al mio ritorno lo metterò sotto con la macchina!- Come al solito i toni della discussione stavano prendendo una brutta piega.
-Che carini, ha visto?- chiese la vecchietta all’uomo in giacca e cravatta mentre sentii il mio viso accaldarsi.
Massi mi fissò per un secondo mentre l’uomo rispondeva alla signora: -Sì, ha ragione lei. Sarebbero una coppia perfetta!-

Ma quanto cavolo è bello questo pezzo e il pezzo in cui la signora racconta di lei?

Comunque mi hai fatto trattenere il fiato quando Massi le ha detto "spogliati.." cavolo mi sono sentita avvampare per lei e sono rimasta senza parole. Scrivi così bene che tutte le volte mi sento io Vale! Hai una capacità innata.
Bellissimo e... zia, porca vacca hai un tempismo perfetto! Ma tipo arrivare una mezz'oretta dopo a rompere le scatole no eh?

Recensore Veterano
25/04/16, ore 18:30

"L’ascensore difettoso, il bacio, il gesso, Massi, Delia… la prossima sarebbe stata la perdita della ragione!" La prossima è la vacanza romantica che quel genio di Marco ha organizzato per loro due! Cristo lo voglio anche io questo ragazzo come migliore amico perché in tante situazioni mi servirebbe proprio un tipo come lui.

"Il treno stava partendo e di una cosa ero certa: al mio ritorno Marco Iovine sarebbe stato solo il nome inciso su una lapide di granito in un cimitero!"
Sono sicura che lo ringrazierà così tanto che alla fine non troverà più le parole n per farlo. Si prospetta un viaggio intenso e pieno di litigate, odio e amore. Cavolo voglio anche io Marco come amico.