Recensioni per
Le catene del destino
di Sakkaku

Questa storia ha ottenuto 43 recensioni.
Positive : 43
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
[Precedente] 1 2 3 [Prossimo]
Recensore Master
21/09/17, ore 21:31
Cap. 10:

Wow, sul serio Lee riesce a ignorare in questo modo un osso rotto? O ha qualche metodo magico di guarogione, o dovrà andare all'ospedale e beccarsi parecchie domande scomode. In ogni caso mi pare strano che nessuno se ne sia accorto.
Piuttosto deprimente la faccenda della sorellina, immagino come si sarà sentito in colpa per esser stato così debole. Comunque applausoni ai genitori, che in un modo o nell'altro hanno lasciato solo a sè stesso un ragazzo che aveva appena subitp un trauma tale!
Complimenti, un bel capitolo che esplora il retroscena di un altro personaggio importante!

Recensore Master
21/09/17, ore 19:29
Cap. 9:

Per quanto sembri un dittatore, Meflixe non ha davvero il rispetto dei suoi sudditi! Prima Shuda lo riempie di balle, poi Miyoko avanza richieste ... non da molto l'aria di essere temuto e rispettato dai suoi pupilli, mentre gli unici che lo fanno, è per la minaccia fisica o della sua voce.
Interessante il flashback su Miyoko, a quanto pare reclutare bambini massacrando le loro famiglie e poi proponendosi come salvatore è un'abitudine per King Meflixe.
E il finale implica che anche zia Rika abbia fatto una ben misera fine.
Complimenti, una bella introduzione per un nuovo personaggio!

Recensore Master
21/09/17, ore 18:39
Cap. 8:

Lieta che sia comparso di nuovo il King, è un personaggio che davvero mi incuriosisce. Grandiosa la trovata della sua voce e del suo potere, non credo di aver mai letto di una voce che dia effetti simili nel fabtasy. Ho anche avuto risposta alla mia domanda nel capitolo scorso: il King ha richiesto un motivo sull'uccisione dei Migatika, e quel sociopatico di Shuda gli ha almeno in parte mentito, approfittando della situazione per garantirsi la più assoluta riverenza da parte dei demoni, e licenza di ucciderli. Ma davvero il King si fida così ciecamente di lui?
E finiscono in un bel cliffhanger le impreviste conseguenze degli effetti della voce di Meflixe davanti a un insospettabile pasticciere. Bene, voglio proprio sapere se Hero ha definitivamente mandato al diavolo la sua copertura o no!
Complimenti, bel capitolo!

Recensore Master
21/09/17, ore 10:38
Cap. 7:

Ciao carissima, eccomi di nuovo qui per proseguire la tua storia.

Allora, questo che ho appena letto è stato un capitolo certo molto breve, ma davvero importante!

Dunque, ti dirò la verità: Shuda come personaggio mi piace, è davvero molto più intelligente e acuto di quanto avessi immaginato all'inizio. Per adesso ha ucciso i due Migatika e mi chiedo che cosa gli succederà adesso.

Utile anche la scusa con cui si è infiltrato - anche se brevemente - con Kaede e Sakiko. Ripeto: ragazzo acuto. Il suo problema, secondo me, è che deve agire completamente da solo, e questo lo rende poco lungimirante ogni tanto. Sì, si è fatto valere contro i due Migatika, ma... questo non avrà delle conseguenze?

Riguardo al braccialetto, devo spendere qualche parola perché credo - mi sa a ragione - che si tratti di qualcosa di molto importante. Tramite questo, secondo Noriaki, Kaede potrà tenere a bada l'effetto della magia di Masako senza diventare un vampiro. Servirà a qualcosa, alla fine?

Comunque, mi sa che le cose per i "buoni" si mettono male. Anche Shuda però è un bel po' nei guai, e secondo me è ancora più solo delle due sorelle.

Un abbraccio
_morgengabe
(Recensione modificata il 21/09/2017 - 10:39 am)

Recensore Master
20/09/17, ore 22:25
Cap. 7:

Ah, allora queste due ce l'hanno una famiglia! Data l'assenza di menzioni, mi ero figurata che fossero loro due sole contro il mondo.
Se c'è una cosa che adoro di questa storia, è il contrasto tra i comportamenti 'normali' di questi ragazzi e le loro identità segrete. Una visita per portare i compiti che nasconde una perquisizione... un concetto particolare, e piuttosto brillante, direi!
Per la miseria, Shuda ha davvero una mentalità demoniaca. Certo, il Migatika ha cercato di ucciderlo solo perché aveva riso di lui, ma il ragazzo ha risposto facendolo a pezzi. E poi ne ha ucciso un altro, che si era comportato alla perfezione, perché... boh. Sembra davvero un sociopatico, e uno molto poco pragmatico. Il King non si infastidisce per quello spreco di risorse?
Interessante la spiegazione sul pugnale di Masako e sulla magia che d'ora in avanti dovrà usare Kaede. Ma perché Sakiko non dovrebbe dirle dei Migatika che accompagnavano Shuda? Si tratta di riconoscere un nemico, del resto.
Altro capitolo molto interessante, complimenti!

Recensore Master
20/09/17, ore 20:19
Cap. 6:

E quindi il Re considererebbe Shuda come un figlio? Interessante, considerato che la sua famiglia vera l'ha sterminata lui. Sarà sincero o no? Con un senso della morale così alieno, non si può star certi!
Interessante la parte del lavoro di indagine. Certo che Shuda è solerte nel fare il proprio lavoro! Vuole modificare il volto della colpevole di un delitto, perché gli ha passato i compiti di matematica (e probabilmente spera che continui a farlo). Mi sa che il King non ripone troppo bene la sua fiducia.
Impressionante come Hero sia riuscito a nascondersi. Mi piace questo alternarsi dei punti di vista, rende bene l'idea delle mentalità delle varie fazioni.
Complimenti, questo capitolo sarà carente in azione ma mi è piaciuto seguire l'indagine!

Recensore Master
20/09/17, ore 18:30
Cap. 5:

E io che stavo per commentare sull'improvviso cambiamento di persona osservata, da spie per varie fazioni a un anonimo pasticciere... e invece è Hero. Tra parentesi, se l'è scelto lui il nome? Un po' presuntuoso ...
Comunque, l'episodio della vecchia mi lascia perplessa. Come faceva Lee ad aver capito cosa volesse la tipa se davvero non l'aveva mai vista? E perché la sua reazione è stata, appunto, servirla invece di pensare che avesse sbagliato negozio? E cosa voleva provare quella donna? Devo ammettere di essere un po'incuriosita e confusa allo stesso tempo.
Interessante la gamma di compiti che i Migatika svolgono per la città, da polizia a organizzazione di ritrovamento oggetti smarriti. Il tutto con il rischio che sbrocchino e facciano una strage. Ha del surreale, ma in senso positivo!
Di sicuro un capitolo interessante, complimenti!

Recensore Master
20/09/17, ore 16:40
Cap. 4:

Mi immagino il panico di Sakiko al realizzare la situazione della sorella! Comunque, ben descritta la scena della partenza per il salvataggio. Possiamo inoltre capire che Ryu sia ricco (in effetti ha senso, se vuole portare avanti una resistenza i fondi deve pur prenderli da qualche parte) senza che ci siano problemi di infodump: ottimo!
Masako ... ha iniziato facendo tanto la figa, ma poi il trucchetto dei Migatika l'ha fregata praticamente subito. Per fortuna che questo Hero si trovava nei paraggi, o chissà che fine avrebbe fatto la povera Kaede. Comunque credo che sia sopravvissuta in qualche modo, o che possa essere riportata in vita; altrimenti la reazione sua e di Hero alla sua morte sarebbe stata indifferente in modo quasi surreale. Almeno potevano informarne Kaede, adesso chissà che sensi di colpa si farà quella poveretta!
Di nuovo un bel capitolo, complimenti!

Recensore Master
20/09/17, ore 15:01
Cap. 3:

A quanto pare ho preso un granchio, Masako è proprio una semplice ladruncola che aveva voglia di camminare. Kaede è stata davvero imprudente a tirarsi i Magatika a casa, ma almeno se ne sono andati, non volendo scomodarsi per ladre di frutta e cioccolato.
Shuda è di nuovo incredibilmente inquietante con il suo contrasto studente svogliato/ braccio destro del dittatore; adesso voglio vedere come se la caverà in combattimento con gli Shinigami.
Risposta: molto bene. Un combattimento davvero ben descritto, e che mi ladcia con la curiosità di sapere chi sia 'lei'.
No, altro che ladruncola: Masako è nientemeno che una vampira! Esperta di incantesimi! Mica male le amicizie delle sorelle ... mi preoccupa solo il ritardo del resto del gruppo.
Un buon capitolo, in cui non ho notato problemi di infodump: complimenti!

Recensore Master
20/09/17, ore 13:50
Cap. 2:

Il contrasto tra la vita segreta di Shuda e le sue preoccupazioni e lamentele da studente liceale come tanti altri è davvero notevole: complimenti.
Nella parte dopo torna il problema dell'infodump. Innanzitutto ti consiglio di evitare di mettere indicazioni sul carattere dei personaggi: semplicemente descrivine i comportamenti, e il lettore si farà la sua idea da sè. E poi ho trovato un po' stridente la descrizione della loro missione: forse sarebbe stato più efficace narrare la loro giornata, missione inclusa, la scoperta che queste due sono ribelli sarebbe stata una piacevole sorpresa per il lettore.
Finite le puntualizzazioni, ho comunque trovato interessanti i due personaggi. Non ho capito se la faccenda del cugino sia una scusa o un messaggio in codice, e se è così, non sono riuscita a decifrarlo, quindi mi rende molto curiosa per il prossimo capitolo.
Masako mi insospettisce molto, per la sua insistenza nell'accompagnare Kaede: non sarà che è al soldo del King, per investigare sulle due ragazze? Del resto, hanno notato loro stesse che è strano che nessuno si sia ancora accorto del trucco...
Adesso sono veramente curiosa per il prossimo capitolo, quindi complimenti per come hai strutturato la scena!

Recensore Master
20/09/17, ore 10:17
Cap. 1:

La prima parte di questo capitolo mi è piaciuta molto. Hai costruito molto bene la tensione crescente, con la ragazza che prima pensava a qualcosa di banale come un gatto, poi si rendeva conto di non poter emettere un suono, poi di essere rinchiusa, e solo alla fine il Tuoska ha fatto il suo ingresso in scena. Complimenti davvero, è stata una scena horror davvero molto ben strutturata. Anche la conversazione seguente ha reso molto bene sia il panico di quella povera ragazza , sia il sadico disinteresse del demone nei suoi confronti.
La seconda parte mi ha convinta un po' meno, in primo luogo perché c'erano degli infodump colossali (il modo in cui Shuda sente il sogno di spiegare le leggi della città a qualcuno che le sa benissimo è piuttosto irrealistico, la sua backstory sarebbe potuta essere spiegata meglio in un altro momento-specie considerando che comprende una parte di cui lui è all'oscuro- e la descrizione dei vestiti tipici dei diversi demoni non c'entrava molto con la scena del momento). Però ha chiarito molto bene le differenti prospettive tra gli alleati del Re e la 'gente comune', oltre a introdurre uno studente liceale che è normale quanto Light Yagami.
Nel complesso, mi pare un buon capitolo. Ti consiglio solo di diluire le rnszioni nel corso della storia!

Recensore Master
18/09/17, ore 11:22
Cap. 6:

Uuuuh, bravo Shuda, Bravissimo! Occulta il viso di Kaede, chiaramente questa cosa non ti farà passare dei guai quando King Meflixe comprenderà esattamente tutto quello che è successo.
Diamine se Shuda mi sa di servitore ben-poco-fedele-che-alla-fine-tradisce-e-muore-malissimo. E sarei piuttosto dispiaciuta, anche, perché il personaggio mi sta simpatico. Insomma, si vede che sta con due piedi in una scarpa, ecco.
Ad ogni modo, mio caro Shuda, hai fatto bene <3 Lascia perdere Hero, che in fin dei conti non è (nooo) un pericolo per King Meflixe, no, no. Lui è solo uno che si diverte a imitare Batman! xD

Shuda è un bel personaggio e voglio sapere di più su di lui. E comunque questo sarà stato pure un capitolo molto breve, vero, ma è stato importante: abbiamo conosciuto nientemeno che King Meflixe in persona!
Che senso di inquietudine pazzesco che mi ha dato la sua figura. Ma più che altro, questo: come mai non parla? Perché si esprime solo a gesti? Cosa ci sarà sotto?
Come pensa Shuda, non è che non conosca la lingua. E allora?

Mi sembra strano... a meno che King Meflixe in realtà non sia anche un'altra persona e tema che parlare possa far scoprire il suo travestimento. Insomma, che abbia una doppia identità?
No, vabbè, adesso sto iniziando a svarionare. Perdonami! E' che la tua storia si fa sempre più interessante ^^

Un abbraccio!
_morgengabe

Recensore Master
16/09/17, ore 11:58
Cap. 5:

Ciao carissima Sakkaku! Eccomi qui per un altro capitolo di questa storia. Devo dire che mi sta prendendo parecchio: non te l'aspettavi, vero?
Ad ogni modo, qui facciamo la conoscenza di un nuovo personaggio... anche se dire nuovo fa piuttosto ridere, considerato che veniamo subito a conoscenza del suo alter ego - e quello lo abbiamo già visto - ... Lee in realtà è Hero.
Ora, sorgono alcune domande sulla vita di questo personaggio che mi intriga davvero assai. Prima fra tutte, si ipotizza che la signora sia una cliente abituale... come fa a sapere che l'alter ego di Lee è proprio Hero? E perché gliel'ha fatto sapere? Si tratta di un'alleata oppure di una nemica?

Essere Lee comunque dev'essere terribile. Da una parte, come "persona normale, civile" deve stare ai patti con i Migatika e subire senza battere ciglio tutti i loro soprusi. Dall'altra, però, quando è Hero e fa la ronda della zona, può sfogarsi.
Dev'essere bello e orrendo allo stesso tempo.

Ah, e poi, cosa importantissima se non fondamentale: dov'è finita la povera Masako?

Comunque... bel capitolo! ^^ Mi ha fatto piacere scoprire di Hero.
_morgengabe
(Recensione modificata il 16/09/2017 - 11:58 am)

Recensore Master
14/09/17, ore 11:49
Cap. 4:

E come si suol dire... alla fine arriva la cavalleria!
Dunque, andiamo con ordine: Masako è troppo forte, interessante, intelligente per morire. Spero che Hero la stia portando via perché si può ancora fare qualcosa. Magari, che ne so, conosce dei metodi per curarla, o sa che Masako si rigenera da sola ed è solo questione di tempo. Certo, quello che ha ricevuto, da vampiro, è stato un bruttissimo colpo, il peggiore che potessero farle, quindi so che potrebbe passare del tempo prima di rivederla "in salute".
Come mai penso che Masako sia viva? Beh, perché Hero è arrivato e non è sembrato particolarmente rattristato dal vederla a terra praticamente morente. Mi sa che lui era ben conscio che Masako non fosse morta, visto il tono "leggero" che ha usato prima di scomparire.
Povera Kaede, l'hanno lasciata lì con un sacco di sensi di colpa. Mi ispira simpatia, questa povera ragazza: non ha poteri particolari, eppure eccola lì che combatte contro King e i suoi con un coraggio da leone. Giustamente ha paura, giustamente sta perdendo amici e persone a cui vuole bene. Eppure, insieme a sua sorella, tengono la testa alta e agiscono. Non rimangono a guardare.
Mi piacciono molto.

Un abbraccio
_morgengabe

Recensore Master
12/09/17, ore 15:29
Cap. 25:

Che cosa vedono le mie fosche(?) pupille, un aggiornamento delle Catene :DD
Non vedevo l'ora, e ci sono anche i miei patati bellissimi Noriaki e Ryu ♥♥
Che poi tu dici di non saper scrivere queste scene, ma secondo me ti è venuta benissimo. Trapela tutto l'affetto che i due hanno uno verso l'altro, e il senso di protezione reciproco.
"- A quanto pare anche la tua voce può emettere certi suoni, boss –"
zfrvcfzfshdgvtrgfz <3 <3 <3
Okay torno a essere una persona seria.

sono successe un sacco di cose e non so bene da dove cominciare. Prima di tutto vedo che Matthew è comunque affezionato a Ryu, nonostante tutto, e questo mi fa piacere. Forse ho sbagliato a giudicarlo: potrebbe essere ancora in grado di provare sentimenti positivi, e sembra sinceramente preoccupato per l'umano, non volendo che gli succeda niente di male "com'è andata per Melody". Certo, sicuramente odia Koori Gina e non lo posso biasimare, però mi sembra ancora "salvabile" ecco.

Non so bene cosa pensare invece di Miyoko. La vedo avviata su una brutta strada, dopo il suo giuramento a Meflixe e l'assassinio delle due poverette, anche se preferisco non dilungarmi qui perché non ho molti elementi per formulare teorie. Sembra, più che altro, che il signore degli incubi stia ficcando il naso a sua volta negli affari di Meflixe.

Intanto Koori Gina sembra preoccuparsi dell'interferenza di Kaede, al punto che decide di farle tagliare qualsiasi interferenza emotiva, fingendo di uccidere sua madre e sua sorella.
Povera piccola Kaede, ci credo che ha voluto chiudere i contatti con la sua parte razionale. Spero davvero che riescano a fare qualcosa per lei prima che sia troppo tardi :c
E Sakiko ne avrà un bel po' da spiegare a sua madre, anche se il problema, adesso, sicuramente non sono gli Oboro.
Intanto, Koori Gina si è messa a cercare attivamente Matthew. Mi domando che cosa succederà quando si incontreranno, perché lei sembra volerselo riprendere, mentre lui è deciso a fargliela pagare per tutto quello che ha passato. Anche qui non me la sento di fare previsioni: ci sono troppi elementi in gioco e non so bene da dove cominciare, ad esempio - quale sarà il ruolo di Fuyumi, che è capace di voltare gabbana quattro volte in un giorno, e salvarsi la pelle in più o meno qualsiasi situazione? E Miyoko, invece? E sto nominando solo i vampiri, quando in realtà c'è veramente tanta roba.

Ma veniamo al signore degli inferi, che finalmente conosciamo. Sembra una creatura molto strana anche d'aspetto, e il fatto che si serva dei ragni me lo fa stare automaticamente simpatico (lo so, è strano, adoro i ragni XD). Questa cosa della tela mi piace un sacco poi.
Avanzo l'ipotesi che stesse tenendo d'occhio la situazione fin dall'inizio: ricordo che in uno dei primi capitoli, Kaede chiede e Shuda di uccidere un ragno per lei, e quel ragno poteva essere lì proprio per controllare Kashinata.
Comunque il signore degli inferi sembra non molto contento della situazione, ma anche in qualche modo paziente. Sicuramente non gli fa piacere quello che sta succedendo, ma vuole aspettare che Meflixe gli "consegni" Ghiaccio d'Argento prima di fare qualsiasi cosa.
Ah, e vuole mettere le mani addosso a Fuyumi. TUTTI ODIANO RUSHIAN XDDD
*patpatta Rushian con comprensione*

Sono stata felicissima di leggere un aggiornamento, e non ti preoccupare per la mancanza di tempo. Io aspetto con pazienza, e sarò sempre qui pronta a divorare il capitolo ogni volta che pubblicherai :3
A presto!

~Sky

[Precedente] 1 2 3 [Prossimo]