Recensioni per
I due volti della Rosa
di miryam19

Questa storia ha ottenuto 8 recensioni.
Positive : 8
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Recensore Junior
17/09/17, ore 20:00
Cap. 8:

Aw, questo capitolo mi ha fatto tenerezza! :)
Che bolla qualcosa in pentola? Mah, solo tu puoi dirlo ahah!
Non vedo l'ora di leggere il prosismo capitolo, lo spetto con ansia!!
Ah, solo una cosa. In questa frase "talento ad agire senza riflettere", avrei detto più "talento DI agire". Poi vedi tu!!
Ci si vede ;)

Cri

Recensore Junior
17/09/17, ore 19:44
Cap. 7:

Mamma mia, che vita travagliata che ha questa "povera" Ginny.
Quindi fammi pensare, lei non vuole uccidere Eleonor perché le ricorda troppo la sé stessa del passato giusto? PErciò, in fondo in fondo, anche a lei è rimasto un po' di cuore!
Alla prossima!

Cri

Recensore Junior
17/09/17, ore 18:55
Cap. 6:

Hey! Eccomi qui :)
Dopo una lunga pausa, sono tornata a leggere anche questo capitolo!
Wow, mi hai tenuta sul filo del rasoio dall'inizio alla fine, e devo dire che la parte in cui Elonor e Lukas combattono mi è piaciuta molto, hai davvero reso! ;)
"e per un secondo, in quella circostanza, mi pentii di non avergli tagliato la lingua" qui mi hai fatto morire dalle risate ahah.
Detto questo, mi metto a leggere anche i prossimi capitoli, ci si vede!

Cri

Recensore Junior
10/09/17, ore 21:45
Cap. 5:

Spunto di nuovo dal nulla! :)
Ciao! Wow, Eleonor non ha ceduto agli impulsi e alla sete di vendetta, brava donna! ;)
Ad ogni modo, ho soltanto dei piccoli dettagli da farti notare, non sono nulla di ché, eh.

Hai dimenticato il "Sì" accenatato in questa frase: "Si, possiamo dire, che non mi sono mai fatta degli amici laggiù".
Questa "era un piccolo prezzo da pagare confrontato alla libertà di cui potevo godere. " la sistemerei con "Era un prezzo piccolo da pagare in confronto...", primo perché metti più in evidenza il soggetto, ovvero "prezzo", e secondo "in confronto" credo renda la frase più sciolta per la lettura.
Credo tu abbia scordato una virgoletto di inizio discorso diretto ,"«", qui "Dopo quella risposta, mi chiesi se fosse ancora saggio ...", proprio all'inizio.
E anche qui manca la "È" accentata, "«Ne sei sicura? E davvero questo che desideri?»"
Anche per questi, vedi tu, potrei essermi sbagliata io, non sono invincibile, magari lo fossi!! Ahah.

Per il resto capitolo davvero fantastico, mi ha tenuta sulle spine!
E poi, diciamocela tutta, la protagonista è ancora in vita perché il capo è una donna, ed è risaputo che noi donne amiamo lamentarci dei nostri problemi con gli altri ahaha.
In ogni caso, ai prossimi capitoli! ;)

Cri

Recensore Junior
09/09/17, ore 17:15
Cap. 4:

Ciao! Spunto dal nulla per recensire :)
Wow, capitolo davvero ben narrato e soprattutto pieno di suspance, come piace a me!
Devo dire che confermo tutto quello che ho detto nei miei commenti precedenti, ovvero che hai uno stile di scrittura favoloso, non ti ripeti mai e soprattutto descrivi dettagliatamente le scene, molto bene ;)
Se lo studio e il lavoro me lo permette, leggerò i seguiti!!
Ah, solo una piccola minuscola cosa, in questa frase "Il soggetto in questione aveva i capelli lunghi fin le spalle..." io avrei scritto "fino alle spalle", per rendere più "melodica" la lettura della frase, poi ovviamente fai come credi eh!
Ci si vede, non sparisco così facilmente ahah

Cri

Recensore Junior
06/09/17, ore 14:39
Cap. 3:

Ciao! :)
Eccomi qui anche con il secondo capitolo. Devo dire che i colpi non mancano, ragazza! Mi hai coinvolta dalla prima all'ultima riga! ;)
Confermo quello che ho scritto nella precedente recensione. Amo il tuo modo di scrivere!!
Alla prossima.

Cri

Recensore Junior
05/09/17, ore 16:30
Cap. 2:

Ciao!
Ho letto il prologo e il primo capitolo... che dire, wow! Direi che mi hai incuriosito già dalla trama!
Passerò sicuramente per lasciare qualche commento in quelli successivi :)
Ho letto volentieri il testo, scorrevole e ben scritto. Complimenti, bello stile ;)
Mi piace come hai creato la situazione di suspance, già anticipata dal sentirsi male di Eleonor. Vediamo cosa aspettarmi dal seguito, non vedo l'ora di trovare tempo per leggerlo! (Lo studio uccide, mi dicono).
Alla prossima!

Cri

Recensore Master
19/03/17, ore 21:44
Cap. 3:

Ogni tanto mi domando perché ci siano storie valide senza recensioni. Non ho una risposta. La tua è una di queste.
Quindi per cominciare complimenti e per la storia e anche per la costanza, per esperienza personale so che pubblicare senza un riscontro è dura :)
Quindi eccoci qui e parliamo un po' della storia finora. Gli aspetti positivi ci sono: è una storia di vera azione e le protagoniste mi piacciono. In particolare Ludovica tra le ballerine rosa e lo smalto fluo era già nell'elenco delle mie preferite. Poi muovi molte cose e si vede che conosci i posti che descrivi (nel senso, ci hai riflettuto a lungo su come sono eccetera).
Ti segnalo un paio di cose: proprio perché conosci tutto... non devi descrivere tutto! noi lettori non dobbiamo sapere ogni dettaglio. Insomma, si può tagliare nella tua storia, snellire. Poi seconda cosa, diciamo minore: perché quei rapinatori se la prendono con le nostre protagoniste? (tra parentesi, la morte di Ludo è difficile, perché non appena ti affezioni al personaggio lei muore) Tu dirai... è questo il bello, i rapinatori se la prendono con loro semplicemente perché quella è la storia! Però, a prima lettura è abbastanza evidente che non può essere un caso: i rapinatori non sparano alla gente a caso, con tutta la gente che c'è in giro le uniche che ci rimettono sono proprio loro (senza parlare della sicurezza, che non c'è eccetera)... insomma ci sono tutti i presupposti perché non sia casuale. E' questo che penso arrivati fin qui: non è un caso. Allora sarebbe opportuno che il narratore in terza persona lo evidenziasse, facesse capire che non è come sembra e allora noi che leggiamo saremmo "confortati". Se, invece, è un caso allora ne riparleremo ;)