Recensioni per
Un normalissimo impiegato
di Brighella

Questa storia ha ottenuto 24 recensioni.
Positive : 23
Neutre o critiche: 1 (guarda)


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
[Precedente] 1 2 [Prossimo]
Recensore Junior
31/08/17, ore 23:40
Cap. 21:

'Attento a ciò che desideri, anzi stai molto attento!' come disse Il Genio della Lampada ad Aladino.
Questo vale innanzitutto per me che in tempi superbrevissimi hai pubblicato un nuovo capitolo che come sempre mi piaciuto molto, e vale per Giacinto che desidera una ragazza che si sta dimostrando a quanto pare improponibile.
Povero il protagonista.
Minkia!! É stato retrocesso in Friendzone!
Non me la aspettavo e ciò il tuo scritto a puntate guadagna moltissimi punti, amo le sorprese e le cose pilotate e scontate possono andare bene per un po' ma rischiano di portare alla noia. Non è nel tuo caso che abilmente stai virando la storia con dei riusciti alti è bassi.
Il punto di forza perciò risulta essere anche questo.
Immagino la delusione di Giacinto...un pó come se gli fosse arrivato addosso un carico di mattoni addosso.
Nelle prossime puntate vedremo cosa succederà, o Giacinto non mollerá oppure si dedicherà ad altri 'lidi' magari più accessibili.
Infatti a proposito di 'lidi':
Il mare é pieno di pesci.
Comunque tifo per Giacinto, ha il mio appoggio.
Bravo Brighella, buonanotte! :-)

Recensore Junior
31/08/17, ore 09:33

Capitolo decisamente romantico (seppur ancora i due protagonisti non si sono scambiati nessun tipo di effusione) ma nel contempo triste per via del passato della ragazza, e con un interessante confronto con i dovuti ex.
Entrambi i protagonisti difatti appaiono piu sciolti rispetto al loro primo appuntamento e con tanto di sorrisi. Evviva!!!
Essendo arrivato all'attuale ultimo capitolo un pò mi dispiace, vorrei leggere al piu presto quelli nuovi.
A parte gli impegni anche per questo da qualche mese non avevo letto altri capitoli, ho voluto raccoglierli e leggerti tutti di botto. :-)
Credo che farò anche cosi con i prossimi, in modo da leggerne piu possibili.
La storia mi sta prendendo sempre di piu, la curiosità e il tifo per loro risulta alle stelle.
Ti auguro una buona giornata e alla prossima caro Brighi :-)

Recensore Junior
31/08/17, ore 09:23

Buongiorno Brighella, rieccomi a leggere, una seconda possibilità e stavolta sembra proprio che le cose vanno decisamente meglio.
Giacinto ha rischiato con il suo atteggiamento tra l'offeso e il seccato, ed Elena si è ammorbidtia nonchè vedere il povero ragazzo sotto un'altra prospettiva.
Anche la nonna è ok! :-)
Una polenta e bagna càuda non si rifiuta mai ma...sarà per la prossima volta e credo proprio che ci sarà :-)
Adesso il loro atteggiamento risulta piu rilassato, si spera a questo punto in cose sempre piu positive.
Brighi, i capitoli sono deliziosissimi come le ciliegie, una tira l'altra.
Mi rimane ancora un'altro capitolo, mi fiondo subito a leggerlo.
Bravo sempre!!!
(Recensione modificata il 31/08/2017 - 09:23 am)

Recensore Junior
31/08/17, ore 01:28
Cap. 18:

Ok, non resisto...nonostante la tarda ora, mi cimento a leggerti ancora un' altro capitolo.
L' ultimo per stanotte però. :-)
Che bellissime parole che ha detto Giacinto, alla fine grazie al suo orgoglio gli ha fatto uscire fuori una certa grinta che diciamo ha ribaltato la situazione a suo favore e sicuramente gli verrà concessa una seconda chance.
Quando si è arrabbiati si dice sempre la verità e si gioca per cui a carte spese. Peccato per l' intrusione...
Elena ha riconosciuto che la sua reazione si era rivelata un pó esagerata e che 'fuggire' non serve a nulla.
Due anime in pena hanno bisogno uno dell' altro per 'curarsi' dalle loro precedenti storie nonché liberarsi da pesanti fardelli mentali che ostruiscono spesso cuore e mente.
Brighi sei sempre più bravo!
Mi levi una curiosità:
Il racconto a capitoli che stai strutturando, ha qualcosa di tuo personale o comunque richiami autobiografici?
La storia la trovo realistica, apposta te lo chiedo :-)

Recensore Junior
31/08/17, ore 01:00

Di male in peggio tra Giacinto e Elena ma di bene in meglio i capitoli che proponi caro Brighi. :-)
Ognuno con i propri torti e ragioni, sembrerebbe che tra i due non funfa.
Sottolineo 'Non funfa' Ma questo é tutto da vedere.
Gli scatti di rabbia (non proprio accesa) di Giacinto sono giustificati, dimostra che il ragazzo ha carattere, in fondo in fondo irritarsi basta davvero poco.
E poi Elena se ne sta troppo sulle sue, sulla difensiva e può apparire stronza.
Tra i due si é creato un bel filo spinato che uno dei due deve recidere.
Ma sotto sotto Elena penso si sia reso conto che la sua reazione si è rivelata un po' troppo esagerata. Che cazzo gli aveva fatto alla fin fine il buon Giacinto?
Mi fermo qui e vado a dormire.
Bravo e se puoi o lo desideri ti consiglio di leggere il mio ultimo lavoro intitolato 'Il bullo'. Mi piacerebbe sapere una tua opinione.
Sempre senza impegno.
Buonanotte! :-)

Recensore Junior
31/08/17, ore 00:47

Non riuscendo a dormire, ti leggo ancora
Un fallout emotivo di quelli tosti, Giacinto mi ricorda qualcuno: Il sottoscritto.
Le ragazze in genere non hanno molta considerazione dei ragazzi bonaccioni e genuini ma Elena secondo me appare più confusa che persuasa.
Povero ragazzo! Però che bel 'soggettino' che si è scelto il nostro Giacinto. Non vorrei che a momenti si metterà a rimpiangere la ex.
E come disse il grande Corrado:
'E non finisce qui!'
D' altro canto gli altri capitoli lo dimostrano.
E ora che succederà? Tra l'altro lavorano possiamo dire insieme.
Elena l ha lasciato in tredici con quel suo freddo 'ciao!' a fine appuntamento.
Insomma...ribadisco che il loro primo contatto non ha dato i frutti sperati.
Nei prossimi capitoli prevedo Kinder Sorpresa (capitoli buoni come la cioccolata e sorprese inaspettate) a go go!
Scusa la mia stupida similitudine e...bravo!

Recensore Junior
30/08/17, ore 23:51

Brighella, eccomi all' appello e scusami se sono stato assente ma ultimamente allo stato attuale sono sommerso da vari impegni. Trovo adesso giusto il tempo di leggere un nuovo capitolo e non posso che rimanere basito...
Mamma mia, il primo appuntamento dei protagonisti di questa storia a puntate sembra proprio che non sia andato nel migliore dei modi, la reazione di Giacinto si è rivelata inaspettata, forse esagerata ma comprendo, d' altro canto se una non tanto ti caga...
Eppure si leggeva chiaramente l'emozione negli animi dei due ragazzi prima dell'incontro...
Si sa, il primo incontro è una roulette russa, il tamburo del revolver sa come essere traditore.
Certo che Elena poteva essere più attenta, anziché mostrarsi 'testa di brioche' (modo di dire alla siciliana per dire testa di cavolo).
Mi sarei riscaldato anch'io a posto di Giacinto ma conoscendo la mia indole romantica nonché gentile, non penso proprio che le parole di stizza mi sarebbero uscite dalla mia bocca, semmai l' avrei accompagnata a casa e basta così.
Bravo Brighella, recensione sempre positiva e appena posso leggerò gli altri capitoli.
Buonanotte!

Recensore Junior
26/05/17, ore 00:00

Caro Brighella, ogni tanto entro nel tuo profilo per vedere se hai pubblicato un nuovo capitolo della 'Un normalissimo impiegato' ed eccomi a leggere come sempre con piacevole nonchè attento interesse.
Questa storia a capitoli senz' altro uno dei lavori che sto seguendo maggiormente con molta attenzione qui su Efc e devo dire che capitolo dopo capitolo la storia prende una piega sempre più interessante.
Elena e Giacinto avranno occasione per concretizzare il loro rapporto o si lasceranno 'bruciare' da ritorni di fiamma.
Le minestre riscaldare non sono mai cosa buona e giusta (in tutti i sensi) e bisognerà vedere cosa i due protagonisti vorranno fare e cosa sceglieranno.
Certo che manco a farlo apposta entrambi si sono lasciati travolgere da ricordi e rimorsi...chissà appunto cosa succederà più avanti.
Ora che finalmente Elena e Giacinto hanno l' opportunità di lavorare insieme e di conseguenza vedersi più spesso sarebbe un peccato gettare tutto nelle ortiche.
Bravo Brighella...uffa, voglio leggere ancora, a quando un nuovo capitolo?

Recensore Junior
06/05/17, ore 11:08

Nuovo capitolo che divoro piacevolmente!!!
Giacinto e Elena...prevedo grandi sviluppi.
Il coraggio viene spesso premiato!!! Bravo Giacinto!!!
Nel prossimo capitolo sono davvero molto curioso di sapere come andrà la loro uscita.
Ho immaginato lo stato d'animo di entrambi, che comunque c'è da dire che hai saputo tratteggiare in maniera valida e incisiva.
I racconti con i rispettivi punti di vista, mi interessano molto.
Come in questo caso...e come nel loro caso.
Come una partita a scacchi, con la sola differenza che analizzando questi due personaggi, entrambi vogliono fare scacco matto.
Brighi, stai davvero scrivendo un racconto molto bello, per essere la tua prima opera a capitoli...stai andando alla grandissima!!!
Continua sempre cosi!!!
(Recensione modificata il 06/05/2017 - 11:09 am)

Recensore Junior
03/05/17, ore 23:37

Elena si accorse di Giacinto e...
Brighella non so se ci crederai ma leggendo questo capitolo, ho immaginato la scena e mi sono talmente immedesimato in Giacinto tanto da catturarne le sue emozioni ed emozionare ovviamente​ anche a me!
Che bellissima sorpresa, Elena e Giacinto diventano così colleghi di lavoro e forse ... qualcosa di più.
Finisce sul più bello... quando posterai un nuovo capitolo?
Però vedo che ti stai dando da fare, hai scritto altri componimenti di altro genere, vedrò di leggerli.
Per ovvi motivi per adesso sono molto preso da 'Un normalissimo impiegato' ...non mi lasciare per troppo tempo in paziente attesa. :-)
A prestissimo!!!

Recensore Junior
03/05/17, ore 23:17
Cap. 11:

Eccomi qui a recensire un nuovo piccolo capitolo de 'Un normalissimo impiegato'.
Ho lasciato passare qualche settimana per leggere più possibile su questa tua storia a a capitoli e stasera come solitamente faccio al ristorante quando ordino la Paella...faccio il bis!
Giacinto e Elena ...mi sono entrato dentro questi due personaggi, che si avvicinano e si allontanano, sembrano prendersi ma sfuggono, o per una cosa o per un'altra non hanno potuto sfortunatamente concretizzare.
Questo capitolo mi commuove un pò, il pensiero rivolto alla madre non mi lascia indifferente.
Povero però anche Giacinto, il lavoro lo ha assorbito così tanto che gli ha fatto perdere un occasione d'oro ma credo che non è tutto perduto.
Brighi continuo a leggerti! :-)
Recensione positiva!

Recensore Junior
11/04/17, ore 23:46
Cap. 10:

Ed eccomi giunto al decimo capitolo.
Non ha deluso le mie aspettative!
Grande Giacinto!!! Hai fatto benissimo a sbottare contro Rosa, non faceva per te quell'oca giuliva.
Pensare che la mi ex era grossomodo cosi. Sigh e ci ho messo nove anni per sbottare in maniera definitiva e decisa.
Comunque adesso voglio proprio vedere cosa farà Giacinto per agganciare Elena, comunque ormai è sulla buona strada.
Caro Brighella, rispondendo alla tua iniziale scritta in grossetto, ti dico con certezza che stai andando bene, i requisiti per diventare scrittore ci sono, ovviamente vorrei leggere in futuro in testi lunghi e più articolati per darti una mia opinione più completa.
Con la scrittura di piccolo calibro, ovvero con testi piccoli te la cavi alla grande, "Un normalissimo impiegato" ne è una prova.
Non mi resta che attendere i prossimi capitoli.
Buonanotte...e bravo!!!

Recensore Junior
11/04/17, ore 23:23

Giacinto, non fare il mio stesso errore che feci anni fa con Antonella, la barista... :-) :-) :-)
Anche qui ribadisco di aver vissuto una situazione simile a quella di Giacinto.
Complimento Brighella, Complimenti Brighella...un modo di scrivere molto scorrevole e diretto, in questo capitolo in particolar modo vai forte con le descrizioni.
A piccoli capitoli, come dei piccoli sorsi intravedo un legame che secondo me si concretizzerà.
Certo che dò ragione a Elena...hai dato al personaggio maschile un nome particolare.
Io più che a Foscolo, associo Giacinto a uno dei personaggi delle prime due serie de "Un medico in famiglia".
Ma solo il nome però in quanto caratterialmente sono opposti.
Bene Brighella, tra poco leggo il capitolo 10.
Vai cosi!!!

Recensore Junior
11/04/17, ore 22:58
Cap. 8:

È passato quasi un mese dall'ultima volta che avevo letto l'ultimo capitolo.
Beh...l'attesa è stata ripagata poichè tre hai rilasciato tre nuovi capitoli. :-) :-)
Cominciamo da questo.
"Riprovare" ehi... mai rinunciare, qualcosa sempre esce nel bene e nel male.
"Aveva uno sguardo simile a quello di una bambina emozionata o impaurita." quanto mi ci ritrovo in questa due righe, mi sembra di averti raccontato che una cosa del genere è capitata anche a me, ancora quello sguardo me lo ricordo ancora. :-) :-)
Comunque in questo capitolo le due anime in pena perlomeno in qualche modo si sono avvinati, resta da vedere come si evolverà la cosa, ma sono ottimista...si piacciono, si vede tanto!!!
Ah quando hai in mente qualcuno, fai stronzate di continuo e le dimenticante sono all'ordine della giornata.
Sia per Giacinto e sia per Elena è stato cosi.
Davvero bello questo racconto a capitoli.
Leggo anche gli altri, sono troppo curioso di sapere come andrà a finire. :-)

Recensore Junior
01/03/17, ore 13:42

A distanza di giorni torno piacevolmente a leggerti.
Innanzitutto hai fatto bene a implementare dei "separè" ovvero dei paragrafi in cui evidenzi il personaggio che entra in gioco rendendo la lettura più rilassata e più scorrevole.
Questo capitolo si è rilevato inaspettato, non pensavo che ci sarebbe stato questo botta e risposta, si insomma questo "impatto".
Sicuramente Giacinto si sarà stupito dell'atteggiamento di Elena, e forse l'avrà rivalutata non proprio positivamente, per saperlo bisognerà leggere ovviamente gli altri capitoli.
Da considerare che Elena si è lasciata da poco con il suo fidanzato, da considerare che Giacinto si è dimostrato abbastanza asociale e schivo durante la frequentazione assidua in quel bar.
Al prossimo capitolo, inutile dirti che mi piace molto questa storia a piccoli capitoli. :-)

[Precedente] 1 2 [Prossimo]