Recensioni per
Il Mondo Sotterraneo
di Dark_sky114

Questa storia ha ottenuto 12 recensioni.
Positive : 12
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Recensore Junior
10/09/17, ore 23:10

Hai aggiornato! Hip hip, urrààà!
Ehm, tornando seri. Joanna è diventata la mia preferita. Oh, oh, chissà perché ha esitato a sparargli, qui c'è un bel rompicapo in corso.
Un solo aggettivo mi viene in mente per Patrisha, "stronza" ahaha.
Non vedo l'ora di leggere il seguito!
Alla prossima :)

Cri

Recensore Junior
10/09/17, ore 22:43

Bene appena vedo una storia originale me la scrivo e la vorrei seguire perché magari mi scopro fan di personaggi intriganti ... La terrò d occhio ...!!

Recensore Junior
07/09/17, ore 09:45

Ho fatto come sempre un ritardo colossale! Chiedo perdono ;w;
Innanzitutto, buongiorno! Oggi scrivo dal telefono la recensione, perché non ho aperto il PC, ed essendo io ancora stravaccata sul letto dal risveglio, non ho molta voglia di raggiungerlo. Troppo lontano.
Questo significa che non potrò segnalarti uno per uno gli errori da rivedere. Ne ho trovati parecchi, ma per fortuna sono dei semplici typo, basta un occhio attento per correggerli: si notano subito gli errori di battitura.
Per quanto riguarda la vicenda...
Io me lo sentivo che tra 'sti due ci scappava qualcosa di più interessante oltre al morto. *indica Cyberbot* Ma potrebbe cambiare tutto all'improvviso, quindi hey, niente filmoni, Frei. (mai detto che il mio soprannome principale fosse Frei? Non ricordo)
Beh, dai, vediamo che cosa succede poi. Ammetto che mi incuriosisce il personaggio di Verena, però... Ancora devo distinguere del tutto i Coleman. (?)
Alla prossima! ;3

Recensore Junior
03/09/17, ore 01:45

Ciao! Devo dire che questa storia mi ha proprio preso! :)
"Ogni volta che la guardava gli sembrava sempre più bella. "Ma a che vado a pensare?" si chiese, tornando ad osservare il ponte. "
Ohi ohi, qui bolle qualcosa in pentola, mi piaaace!
Aspetto con ansia il prossimo capitolo! Alla prossima ;)

Cri

Recensore Junior
01/09/17, ore 16:06

"Tutti la prendevano in giro fin da quando era piccola: viveva sotto terra ed aveva pure la sfortuna di essere claustrofobica "La vita ce l'ha proprio a morte con me."
Povera ragazza ahah.
Comunque bel capitolo! ;) Mi sta simpatico Adam, nonostante abbia sparato in testa al tizio... ma tralasciamo.
Ci si rivede anche nei prossimi capitoli!

Cri

Recensore Junior
01/09/17, ore 01:12

Ciao!
Ho appena finito di leggere il primo capitolo e... che dire, wow! Molto interessante!! :)
Stile di scrittura impeccabile e fluente, molto piacevole. Mi ha preso dall'inizio fino alla fine! Descrivi molto bene i personaggi, me li sono proprio immaginata come nella scena di un film.
Passerò di sicuro a dare un'occhiata anche agli altri capitoli. ;)
A presto!

Cri

Recensore Junior
22/08/17, ore 12:12

Buongiorno! Mi son messa a leggere il capitolo, ma qui non ho potuto prendere appunti perché altrimenti farei una lista chilometrica di roba da rivedere e non è proprio una bella cosa, eh (?) In realtà mi chiedevo se fosse la mia attenzione a volermi trascinare altrove, e avrei voluto rileggerlo un'altra volta per assicurarmi di non aver visto cose non esistenti, ma dopo due volte penso basti. So che sono insicura, però... x°
Prima parto da un'osservazione: noto come questi ultimi capitoli siano tendenzialmente corti rispetto ai primi. Non è sbagliato, anche io provo a variare la lunghezza degli scritti. Però credo che sia meglio mantenere il ritmo di più azioni in un capitolo. So che nelle precedenti recensioni ho detto che il cambio di pov e il cambio di orario è tremendo quando troppo frequente, ma a questo punto è meglio mantenerli, con moderazione. Ovviamente questo è il mio punto di vista. A me la piega che sta prendendo la vicenda piace assai, quindi no prob with it!
Allora, cosa c'è da revisionare? La punteggiatura. Eh sì, la punteggiatura, soprattutto nei dialoghi. Non solo, proprio questi si confondono troppo con il testo: non bisogna assolutamente fare una scena da copione, ovviamente, quindi non è necessario mica inserire solo ed esclusivamente conversazioni. Però in questo modo lo scritto è troppo "attaccato", troppo uniforme. Bisogna trovare una formattazione che sia in grado di non far sforzare gli occhi a tenere il segno... forse potresti ingrandire il font? Non come faccio io, perché io purtroppo ho uno schermo grande e le frasi sono lunghissime e difficili da seguire. Però potresti prendere in considerazione il fatto di aumentare la grandezza del carattere, sì.
Non ho altro da dire! Attendo il prossimo capitolo! **/

Recensore Junior
20/08/17, ore 10:29

Buongiorno! Ci ho messo un pochetto prima di farmi vedere, mh? Con il compleanno e gli impegni mi sono fatta prendere un po' dalla pigrizia. Un po' troppo. Ehm. Stendiamo un velo pietoso su questo. (?) Bando alle ciance! Stamattina ho preso appunti, per segnalarti qualche erroruccio qua e là. Copio-incollo dalla pagina appunti:

"da dei mulini a vento": è leggermente cacofonico il susseguirsi di "da" e "dei". Forse sarebbe meglio levare l'articolo partitivo, e unire l'articolo determinativo alla preposizione in "dai", oppure, ancora meglio senza l'articolo, "da mulini a vento". Più giù, mulini a vento è scritto "muli a vento", decisamente un errore di battitura. Il verbo ergere è usato troppe volte per riferirsi all'imponenza dei mulini, ed è considerata una ripetizione, se consideriamo la pochissima distanza fra la prima frase e la seconda in cui troviamo il verbo. Stessa cosa con le pale di legno, e la struttura in generale, è un po' troppo ripetitivo.

I dialoghi sono descritti bene, anche stavolta, ma forse è meglio rendere la prima parte del testo come un vero e proprio sogno, e distinguerla dalla parte in cui Adam si sveglia. Altrimenti si confonde troppo, e bisogna leggere trenta volte la stessa parte. x°

Nell'ultima parte, bisognerebbe mettere più spavento. Intendo dire, se non vuoi descrivere tutta la salita delle rampe in maniera furtiva, il momento giusto per far scattare la paura è quando Joanna si gira per puntare la pistola. Suspense, suspense! Ci vuole tanta suspense!

Per quanto riguarda la svolta della trama... Joanna mi piace assai. Adam pure. Oh, ma a me piacciono tutti (?), buoni, cattivi, antagonisti affermati (???), chi ne ha più ne metta.
L'ultima frase comunque la mette davvero la suspense, e invoglia tanto.
... Quindi su su, non farmi rimanere sulle spine.
Alla prossima! x3

Recensore Junior
07/08/17, ore 22:28

La storia promette bene anche questa cosa di mondo sotteraneo e mondo di superfice ricorda tantissimi libri e fumetti. Il personaggio femminile mi pare tutto da scoprire e di sicuro avrà una storia molto articolata dietro. La scenografia della prigione l'ho trovata molto particolare e carina anche il fattore delle esecuzioni. Sono curioso di vedere ora l'altro protagonista e il suo obiettivo che lo spinge a voler entrare in un mondo che appare piuttosto spietato.
Alla prossima.

Recensore Junior
28/07/17, ore 12:37

Buongiorno! Dopo aver aggiornato ho controllato la sezione "Azione" e ho visto l'aggiunta del terzo capitolo, quindi mi sono precipitata a leggere. Allora, vorrei non avere cose relativamente negative da dire, ma andiamo con ordine e partiamo dalle cose belle.
Mi è piaciuta la parte dell'azione: dinamica, anche piuttosto rapida in quanto la scena richiede velocità (altrimenti sarebbe tutto in modalità rallentatore, e noi questo non lo vogliamo). Non giudico la presentazione di Joanne alla sua vittima: per alcuni potrebbe sembrare qualcosa di insensato, tipo "Ma perché si presenta?, non serve presentarsi, gli sta solo dando delle informazioni che in un'eventuale fuga potrebbero metterla alle strette!", ma se si è presentata deve avere qualcosa di particolare in mente. E anche se lui fuggisse e rivelerebbe la sua identità, ci sarebbe ancora più azione: tutto avrebbe un filo logico, so don't worry about that.
Le cose che trovo negative sono i cambi d'orario e di pov troppo frequenti (mi hanno messo in difficoltà spesso e volentieri, non essendoci il nome dei soggetti nelle prime frasi, quindi ho dovuto riavvolgere il nastro diverse volte), diversi errori ortografici, i dialoghi e alcune descrizioni - oltre alla punteggiatura mancata in alcune zone del testo, in genere prima dei pensieri e di alcuni discorsi diretti, fortunatamente non in tutti. Al prossimo capitolo prometto che prenderò appunti, così ti aiuto un po' di più con le correzioni: le troverai più facilmente e avrai già una base da prendere in considerazione. Non è che io sia assoluta eh (?), che sia chiaro: darò semplicemente possibili rimedi.
Il mio consiglio, adesso, si concentra di più sui dialoghi.
Sono le parti più difficili da scrivere, perché devono avere un'efficacia tutta loro per poter esistere nel testo, e soprattutto non devono mettere in difficoltà il lettore per far capire chi sta parlando. Ho riscontrato questa problematica in tutti i dialoghi, perché non è stato espresso il nome del personaggio che parla. Adesso io non dico di scrivere a ogni riga di discorso diretto chi, dove, quando, vita natural durante (?): dopo un po' diventa stancante, e leggere sempre i soliti verba dicendi triti e ritriti non è neanche il massimo. A questo punto, cosa bisognerebbe fare? Non è semplice, già lo dico: anche io ci sto lavorando. Il processo che bisognerebbe fare è rendere la giusta idea di ciò che loro fanno mentre parlano, senza dare informazioni superflue, e fare chiarezza su chi prende la parola. Un po' come hai fatto nell'ultima parte. Nella prima parte del testo, i dialoghi sono scarni, e non si capisce bene che cosa sta succedendo intorno alle due interlocutrici. Un consiglio che do, anche, è il non inserire troppi dialoghi a mo' di "incisi", quindi senza specificare nulla di quello che avviene nel mentre, poiché trasforma quella zona dello scritto in un mero copione. Suggerisco degli intervalli, creati proprio dalle azioni che si svolgono contemporaneamente al dialogo, anche per esplicare meglio la scena. Anche le descrizioni, ti consiglio di ampliarle. Quello che ho notato è la presenza costante del pensiero, che però mette da parte il resto del mondo, che in realtà dovrebbe esserci. Vero, è necessario che ci sia una sorta di mistero, per quanto riguarda l'ambiente circostante, in modo tale da creare atmosfera. Ma è bene dare degli spunti perché troppa oscurità, troppa poca conoscenza dello sfondo, quando persiste, confonde solamente.
Il resto si può correggere con un'attenta revisione del capitolo.
Bene, per oggi è tutto! Attendo il prossimo capitolo, a presto! ;3

Recensore Junior
18/07/17, ore 12:12

Ecco qua, anche il secondo capitolo finito. Allora, partiamo con le cose positive: a differenza mia, e ti invidio molto su questo, la vicenda scorre, è rapida. Gli unici momenti in cui viene rallentata non stonano con il resto, ed è un bene. Nonostante l'effettiva lunghezza del capitolo, dal mio punto di vista non ci si annoia, nè ci si perde. Inoltre le descrizioni sono ben fatte, e hanno il quid particolare che le rende uniche in alcuni passi. Una cosa su cui altri potrebbero avere dubbi, ma sinceramente io no, è l'efficacia dello spostamento del pov repentino a inizio capitolo. Non essendoci il soggetto, ci arrivi tardino a quello che è il protagonista della scena, e questo può effettivamente generare confusione. Ma io, lo ripeto, non lo vedo come un problema: può anche essere stata una tua scelta, anche io spesso uso il taglio in medias res, e personalmente a me piace tantissimo.
Ciò che però diventa un problema, se ripetutamente tralasciata, è la punteggiatura, oltre agli errori di battitura relativamente presenti anche nel precedente capitolo. Qui basterebbe un lavoro intensivo di revisione prima di pubblicare i capitoli. La punteggiatura, comunque, risulta confusa e poco curata in alcune parti - un esempio lampante, gli ultimi periodi del finale.
In summa, apprezzo molto il capitolo, niente da dire su questo. Forse un appunto sulla forza di Joanna nel momento in cui distrugge con un semplice calcio delle piastrelle, ma questo potrebbe essere giustificato dalla presenza di poteri sovrannaturali che magari illustrerai in futuro, e che io non conosco ancora (?), ma se non è questa una possibile motivazione diventa poco credibile, resa in quel modo. 😕
Attendo il capitolo seguente! Alla prossima!

Recensore Junior
18/07/17, ore 11:45

Buongiorno! Stamani sto recuperando colpi con i commenti, non posso dire di non esserne soddisfatta.
Partiamo col dire che a me interessa sempre tutto, quindi non posso non dire che già dal primo capitolo la vicenda mi intriga. Tuttavia mi sembra troppo presto per esprimere un giudizio a livello di trama, perciò per ora farò alcuni appunti.
Attenzione con le revisioni! Hai saltato diversi segni di punteggiatura alla fine delle frasi. Non solo, io ti consiglio di lasciare uno spazio tra i trattini del dialogo e il dialogo stesso: tutto attaccato non è il massimo per la lettura.
Passo direttamente al secondo capitolo, per poter dire di più! Di una cosa sono sicura: Agata e Joanna potrebbero andare d'accordo! 😂
Alla prossima!