Recensioni per
A Matter of Trust
di IrishMarti

Questa storia ha ottenuto 6 recensioni.
Positive : 6
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Recensore Master
20/07/17, ore 20:28

Il fatto è che... Marti. Quando qualcuno (tipo TU) (una a caso) riesce a farmi fangirlare su una ship su cui ancora non fangirlo (e dico ancora, perché insomma Levi è appena entrato nel mio campo visivo, manco ha ancora interagito con Eren, e poi pensa... PENSA che all'inizio l'otayuri non mi piaceva. cioè) ALLORA capisci di aver scritto una storia wow.
(anche se le tue storie sono tutte wow, visto che mi hai fatto fangirlare pure sulla sebaciel che è una coppia che no avrei mai e poi mai preso in considerazione).
Ma veniamo ai motivi per cui questa storia è così wow. Perché te lo dico ogni volta: tu entri dentro le cose. Non le fai semplicemente accadere in modo automatico e scontato, come succede nella maggior parte delle lemon (visto che qui si sta parlando di lemon, ma il fatto che tu non dai nulla per scontato è estensibile anche a... tipo... tutte le altre cose che metti in una fic...? XD) ed è per questo che le tue storie sono così tanto speciali.

Il rapporto tra Eren e Levi mi incuriosisce molto per come l'hai descritto, soprattutto dal punto di vista di Levi, che continua a chiamare Eren "moccioso" ma in fondo è affezionato a lui. Infatti lo chiama il suo moccioso...

Non hai idea di quanto mi sia piaciuto quel momento in cui Levi prova a baciare Eren e lui lo scansa. Il fatto è che adoro quando i personaggi tutti orgogliosi e scontrosi (di cui Levi è un fiero rappresentante) si trovano “dall’altra parte”, si trovano loro ad essere trattati con sufficienza, ad essere scansati, e quindi si trovano costretti a fare un passo indietro, proprio come in questo caso. Levi che, dopo averci riflettuto su – e sì che quel bacio mancato di Eren gli ha fatto passare delle gran notti insonni... – decide di andare a chiedergli scusa a modo suo, sotto la doccia, e finalmente dandogli libero accesso anche a quella parte del suo corpo.
Quindi, tanti applausi per Eren che lo manda a quel paese e si lascia un po’ desiderare.

Marti… come scrivi tu le scene erotiche nessuno. Io davvero ti prendo come esempio perché ogni volta riesci a tirarmi fuori qualcosa di nuovo, e davvero non so come fai, non so come ti vengono ogni volta diverse... soprattutto, non è puro e semplice e anonimo sesso, basti pensare in questo caso a tutto il lavoro che hai costruito attorno alla questione della fiducia.
Da brava ignorante che sono, non conoscendo bene i personaggi, non avevo subito capito che la ritrosia di Levi era dovuta alla sua mania per l’igiene. E questa cosa mi ha fatto morire dal ridere… Ignora il bisogno compulsivo di pulire ogni singola mattonella hahahaha XD

Giusto per dire che anche i dialoghi sono meravigliosi in questa storia, in particolare mi viene in mente la parte in cui Levi fa quel discorso a Eren sul fatto che la fiducia non c’entri niente con il sesso. In effetti è un discorso così aspro, Levi tiene così tanto le distanze in quel discorso, che subito dopo la storia prende un risvolto angstoso, che poi fortunatamente va a risolversi – perché Levi sarà pure orgoglioso ma non così tanto da perdere la persona che ama (perché lo ama, verrrrrrro?) per una sciocchezza simile.
E questa pesantezza, questa tensione tra i due, che a me personalmente piace un sacco, è dovuta proprio al fatto che questa coppia è trattata esattamente all’opposto di come tratti l’otayuri, ovvero qui è prima fondamentalmente sesso, e poi sentimenti, che vengono in un secondo momento e che sono molto più complicati.
E… Marti, non dire mai. più. che sei troppo romantica perché hai perfettamente dimostrato di saperti muovere alla perfezione anche nel caso in cui la coppia è orientata in questo modo. 

E quindi sì, questa storia mi è piaciuta un sacco anche perché ho trovato un altro aspetto di te, delle cose che scrivi, cioè mi ha fatto vedere un altro tuo modo di sviluppare una storia d’amore.
(Tralasciando il fatto che a me questi rapporti burrascosi e non facili e dai sentimenti non immediati piacciono da morire...)

E poi vabbè… se devo parlarti di quanto sia stata incredibilmente erotica questa storia, non avrei parlato d’altro. Perché non ho ancora letto del sano rimming firmato Marti e qui ho veramente fatto il pieno XD non mi posso più lamentare. 
E davvero, oltre che nei loro caratteri, oltre che nelle loro vite, sei formidabile ad entrare nella camera da letto di questi personaggi, e su questo non ci piove. 
Awwww, alla prossima (e tu sai quale prossima) (brace yourself ti voglio sommergere di scleri )

........vedi mò che alla fine ti è piaciuto.... stupido Levi.


Sil 

Nuovo recensore
13/07/17, ore 13:21

Davvero complimenti!! Ho adorato la tua storia in ogni sua singola parte <3 Sappi che l'ho riletta già tre volte e sicuramente lo farò di nuovo. Mi è piaciuta molto sia l'impostazione pulita, precisa e scorrevole che hai dato alla narrazione sia il modo in cui sei riuscita a caratterizzare i personaggi rispettando le loro personalità ma facendoci entrare nel loro intimo. Sei stata bravissima a spiegare lo stato d'animo di Levi e trovo che anche la parte iniziale in cui sviluppi quello che per lui è il concetto del termine fiducia sia fondamentale per inquadrare al meglio il suo stato d'animo e il suo modo di comportarsi. Hai scritto una magnifica PWP e, cosa che davvero ho apprezzato tantissimo, non ti sei limitata a descrivere una bella scena di sesso, ma hai proprio contestualizzato la storia in modo da renderla molto più coinvolgente e vera. Sono d'accordo sulla visione che hai di Levi ovvero che piuttosto che dimostrare un'emozione le prova davvero tutte prima xD e trovo dolce Eren che con pazienza e malizia riesce a poco a poco a fare breccia in quella corazza che l'altro si è dovuto costruire a causa delle sue esperienze pregresse. I personaggi sono molto IC specie Levi con il suo modo brusco di comportarsi che addirittura arriva a ferire il più piccolo come protezione verso sé stesso ed Eren che con il suo amore grande e appassionato riesce a capire e perdonare gli sbagli dell'amante rimarcando però il punto sulla sua immotivata mancanza di fiducia. Il finale è meraviglioso e tutto è davvero molto curato e piacevole. Complimenti ancora davvero. Ho letto anche che stai scrivendo una long e prometto che, tempo permettendo, ci risentiremo presto pure lì. Un bacio grande <3

Recensore Master
07/07/17, ore 23:43

Ci ho pensato spesso a cosa avrebbe mai potuto pensare uno come Levi del rimming ed in effetti non poteva che esserne disgustato, almeno da principio poi si sa... Eren ha i mezzi e le capacità per farlo ricredere su tutto. Alla fine fidarsi di Eren è stato decisamente appagante per Levi. Hai fatto come sempre un ottimo lavoro con le caratterizzazioni, specialmente con Levi. Ancora una volta leggere è stato un piacere. Complimenti e alla prossima!

Recensore Junior
06/07/17, ore 23:43

Aspettavo con felicità un'altra tua storia ^^
Sei davvero soddisfacente. Ecco, il termine esatto è questo: soddisfacente. Quì a conti fatti la trama è semplice e c'è molto senitmentalismo, ma il modo in cui scrivi, le parole che usi, il tuo modo di caratterizzare ogni volta i personaggi (che non smetterò di complimentarmi con te per un po di tempo ancora) non annoiano per niente. E io in queste specifiche one-shot è raro che non mi annoi. Eren e Levi sono fantastici assieme e inoltre c'è da dire che le tue OTP sono anche le mie! Quando l'ho scoperto sono rimasta piacevolmente sorpresa. Avrò molte storie davvero interessanti da leggere.
Ti ringrazio!
A presto

Recensore Junior
06/07/17, ore 23:03

Buonasera, ho amato veramente tanto quwsta storia *-* levi che si fida di eren è indescrivibile, e è stato divertente vedere quanto ci abbia impiegato per fidarsi di lui. Spero di leggere altre tue storie perché mi piace troppo come scrivi. A presto spero
Vero-Chan xoxo

Nuovo recensore
06/07/17, ore 18:39

Wow O.O (prima reazione istintiva)
Questa one shot finisce dritta dritta tra le preferite.
Sei una scrittrice fantastica: hai iniziato una long e nel mentre ci regali queste perle.
Piace anche a me immaginare Levi come una persona che tenta di tutto pur di non ammettere ciò che prova, che ha come unico scopo quello di proteggere il suo animo già troppe volte ferito. E adoro vedere come Eren, con la sua spontaneità, riesca a fare breccia nel muro che separa il capitano dal resto del mondo.
La caratterizzazone dei personaggi è sempre ben riuscita e lo stile scorrevole.
Ottimo lavoro!
Alla prossima