Storie originali > Romantico
Segui la storia  |      
Autore: Elly78456    05/03/2015    2 recensioni
[STORIA INTERROTTA] Fino a che non sapr˛ come continuarla, avevo delle idee ma non ne sono convinta, mi dispiace!
Una 15enne, un Diario; tanti guai e problemi inaspettai legati ad esso.
Ma ElŔna conoscerÓ anche una persona che non si toglierÓ facilmente dalla testa e imparerÓ che non tutti i mali vengono per nuocere.
Dal testo:
Capitolo 1
- Sistemai il libro di letteratura nella borsa e presi in mano quello dalla copertina nera.
Non sapevo cosa fosse ma presto gli avrei trovato un nome... la DarkList.-
Genere: Fluff, Romantico, Sovrannaturale | Stato: in corso
Tipo di coppia: Het
Note: nessuna | Avvertimenti: nessuno | Contesto: Scolastico, Sovrannaturale
Per recensire esegui il login o registrati.
Dimensione del testo A A A
Arrivai a scuola in ritardo era normale routine .
Almeno non ero l'unica, Miranda stava camminando svogliata verso l'entrata.
<< Miri! >>
La ragazza si girˇ.
<< Ciao ElŔna! Anche tu in ritardo eh? >>
<< Come al solito mi pare! La sveglia non ha suonato! >>
<< Dilla tutta... ieri hai fatto le ore piccole? >>
Disse con un sorrisino sulle labbra.
<< Ti sbagli, non sono uscita! Dovevo finire la versione di Latino! >>
<< Io me la sono fatta fare da Kevin! >>
<< Come sempre! >>
Le nostre risate si mescolarono in un unico suono.
<< GiÓ come sempre! >>
Guardammo l'entrata di scuola.
<< Entriamo? >>
<< Daccordo! >>
Miranda sbuffˇ facendomi ridere.
<< Siete in ritardo ragazze! >>
<< Ci scusi prof! >>
<< Dovrei lasciarvi fuori per il resto dell'ora! >>
<< Ci vediamo! >>
Miranda si girˇ e inizi˛ a camminare verso la porta scatenando le risate dei compagni.
<< Non cosý in fretta signorina! >>
Lei sbuffˇ tornando vicino a me.
<< Per questa volta passate entrambe! >>
Ci sedemmo ai nostri posti.
Presi il quaderno e il porta penne, aprendo il primo ad una pagina bianca, Miri invece prese il cellulare.
Scossi la testa sbuffando ma anche sorridendo.
<< Hei ElŔna? >>
<< Dimmi Miri? >>
<< Poi mi passi gli appunti? >>
Mi misi a ridere.
<< Certo, te li passo! >>
<< Bene! >>
All'uscita Miri mi chiam˛.
<< ElŔna! >>
<< Si? >>
<< Andiamo a mangiare? >>
<< Perdonami ma devo andare in biblioteca a prendere un libro di letteratura inglese! >>
<< Ok... beh... sta sera usciamo? >>
<< Certo volentieri! >>
<< Daccordo allora a sta sera! >>
<< A dopo! >>
Rimasi tutto il pomeriggio in biblioteca. Riuscii a trovare subito il libro che mi serviva ma rimasi lý dopo aver trovato un libro dalla copertina nera, logorata. Non aveva il contrassegno della biblioteca e non aveva titolo se non una scritta oro sul retro.
"Appartenuto a Karen Lee"
Dentro c'erano due paginepiene zeppe di nomi e cognomi.
Quando mi accorsi della tarda ora corsi il segreteria.
<< Vorrei prendere questo libro. Il nome Ŕ ElŔna Clark e poi ho trovato questo... >>
La signora spalanc˛ gli occhi.
<< Bene allora prendi questi due! >>
<< Si ma... >>
<< Ecco a te! Ora scusa ma devo finire una cosa! Buona lettura! >>
Si allontan˛ in fretta e furia scomparendo tra gli scaffali di libri.
Sistemai il libro di letteratura nella borsa e presi in mano quello dalla copertina nera.
Non sapevo cosa fosse ma presto gli avrei trovato un nome... la DarkList.
   
 
Leggi le 2 recensioni
Segui la storia  |       |  Torna su
Cosa pensi della storia?
Per recensire esegui il login oppure registrati.
Torna indietro / Vai alla categoria: Storie originali > Romantico / Vai alla pagina dell'autore: Elly78456