Storie originali > Poesia
Segui la storia  |       
Autore: Mikan94chan    18/08/2017    2 recensioni
Tributo ai personaggi storici che più di tutti mi hanno appassionata.
Non seguirò alcun ordine cronologico: andrò dove mi porta il vento.
Genere: Poesia, Storico | Stato: in corso
Tipo di coppia: Nessuna
Note: nessuna | Avvertimenti: nessuno
Capitoli:
   >>
Per recensire esegui il login o registrati.
Dimensione del testo A A A
ISABELLA D’ESTE
 
 
A te,
 
splendido virgulto del casato d’Este
 
dalla mente alata e dal cuore rapinoso,
 
che mai cedesti a lusinghe da “femminelle”.
 
Trovasti il coraggio di affermare
 
la tua libertà e brillasti luminosa.
 
Pur vedendo sgretolarsi
 
le promesse d’indipendenza
 
dei singoli regni italiani,
 
non abbandonasti, caparbia,
 
la città che, appena sedicenne,
 
ti accolse, sposa di Francesco Gonzaga.
 
Maestra d’eleganza, mecenate di tutte le arti,
 
facesti di Mantova la perla del Po
 
e  mai saranno dimenticati quei celebri versi
 
che per prima udisti:
 
“Le dame, i cavallier, l’arme, gli amori,
 
Le cortesie, l’audaci imprese io canto”.
 
 
  
Leggi le 2 recensioni
Segui la storia  |        |  Torna su
Cosa pensi della storia?
Per recensire esegui il login oppure registrati.
Capitoli:
   >>
Torna indietro / Vai alla categoria: Storie originali > Poesia / Vai alla pagina dell'autore: Mikan94chan