Pter
Membro dal: 29/01/12
Recensore Junior (57 recensioni)




These are hard times for the dreamers.


masticatrice di matite || sognatrice || incoerente ||indecisa || forte quando vuole lei, debole quando non dovrebbe esserlo || fabbricatrice convulsiva di barchette di carta || mangiatrice di unghie || calzino giallo tra i calzini blu || pterodattilo || ascoltatrice

Image and video hosting by TinyPic

Chi è Pter?
Il primo che lo capisce me lo dice, promesso?
La sua serie preferita è Scrubs, vista tutta su youtube, perchè non guarda quasi mai la tv. E' una scrittrice scostane, che butta giù di getto quello che le viene in mente e poi non è in grado di continuarlo in tempi accettabili. Adora Fredric Brown, che nessuno conoscerebbe se non fosse per questo.
(In realtà non lo conosce nessuno lo stesso.)
Il suo film preferito è The Truman Show, che ha visto così tante volte da riuscire a recitare gran parte dialoghi in contemporanea agli attori.
Lo ama perchè è l'incarnazione delle sue paranoie.
Ha un canale youtube, ma odia l'idea che la gente guardi i suoi video e vorrebbe che non si iscrivessero. Non saluta le persone che conosce poco, pensando che tanto nessuno possa ricordarsi di lei. Inizia a piacerle un ragazzo appena questo smette di venirle dietro. Ha una paura che sfiora i limiti dell'imbarazzo per quanto riguarda la matematica, che si traduce in nausea e mezzi svenimenti al momento degli esercizi alla lavagna.
E' un'impulsiva che pensa troppo, una testarda insicura, una vivace depressa.
Se dobbiamo racchiuderla in una parola, allora lei è una contraddizione.
E' indefinibile anche per se stessa, la sua personalità è una continua corsa all' evoluzione, ma lei conta nel fatto di riuscire a fermarsi, un giorno.
Sarebbe bello concludere dicendo che è unica, ma sarebbe terribilmente sbagliato, considerato quanto sia insignificante.

♥♥♥ ask - blog - tumblr ♥♥♥


Questi racconti nascono principalmente da molto tempo libero, uniti ad una notevole capacità di elaborare idiozie e trascriverle su carta. Non mi andava di dover scrivere sempre le stesse cose, quindi non c'è un vero e proprio tema che accomuna queste storie. Solo, appunto, tanto tempo libero e la stessa penna.
Autore: GenGhis | Pubblicata: 29/05/11 | Aggiornata: 21/06/14 | Rating: Verde
Genere: Demenziale, Introspettivo, Slice of life | Capitoli: 11 | In corso
Note: Raccolta | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Introspettivo |  Leggi le 106 recensioni

Io ero la musica. Danzavo sul pentagramma, seguendone le linee austere. Ero il bianco della pagina ed il nero della nota. Ero l'avorio delle ottave e l'ebano delle alterazioni. Io ero la musica.
Autore: O0oSuNsHiNeo0O | Pubblicata: 10/12/08 | Aggiornata: 10/12/08 | Rating: Verde
Genere: Triste | Capitoli: 1 - One shot | Completa
Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Introspettivo |  Leggi le 35 recensioni

Vi è mai successo di sbagliare numero di telefono? Almeno una volta nella vita, di sicuro. E se quella fosse stata la volta giusta...?
Autore: L_Fy | Pubblicata: 10/05/07 | Aggiornata: 11/05/07 | Rating: Verde
Genere: Romantico, Commedia | Capitoli: 5 | Completa
Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Commedia |  Leggi le 252 recensioni