Recensioni di la luna nera

Queste sono le ultime cinque recensioni che l'utente ha lasciato nella sezione nell'ambito del programma recensioni.


Recensione alla storia Belly Button's Flight - Saudade - 03/01/21, ore 19:14
Capitolo 25: Epilogo
Ed eccoci qua, in questa piovosa sera di inizio gennaio. Avevo visto l'aggiornamento, me lo avevi detto (e di questo ti ringrazio) ma solo oggi mi son trovata un ritaglio di tempo per leggere.
Ho apprezzato moltissimo l'idea di fare un bel salto in avanti nel tempo, se ho calcolato bene di circa quarant'anni. Kurt non c'è più e ti confesso che mi dispiace, così come per Bran. La sla fa paura, credo sia terribile spegnersi lentamente senza poter fare nulla per guarire, ma solo alleviare le sofferenze per arrivare al punto di non ritorno nel miglior modo possibile. E Dolores, pure lei ha chiuso gli occhi per sempre. Eutanasia: contro o a favore? Personalmente mi astengo dal rispondere, anche perché allo stato attuale non ho affatto voglia di passare a miglor vita e di pensare a cosa fare in un tale momento. Sono a favore della vita, però credo che trovandosi in quelle circostanze si possa cambiare idea mille volte. E credo che ognuno debba essere libero di scegliere, seguendo il suo istinto, la sua fede e il suo cuore.
E Lloyd? Mi hai sorpresa, devo dirlo! Quello che stava per suicidarsi lanciandosi nel Tamigi è l'unico ancora vivo! È riuscito a farsi una famiglia, per cui mi viene da pensare che almeno un po' di sia ripreso. Quindi, dai, il mio quadretto romantico della scorsa recensione non era del tutto sballato! 😂😂 E se Kurt era il marito di Dolores, una cavolo di proposta di matrimonio ci sarà stata, no?
Battute a parte, questa storia è stata piacevole da leggere, scorrevole e mai pesante. Anzi, era un piacere trovare il nuovo capitolo e scoprire cosa sarebbe accaduto. Nonostante alcuni contenuti forti, tematiche delicate e argomenti difficili non sei mai caduta nel pietismo o nel buonismo, affrontando le varie situazioni con razionalità e realismo. La morte fa parte dell'essere umano, la si può non accettare, ma c'è e solo tentando di elaborare un lutto si può trovare il modo di andare oltre. Dolores era una ragazzina problematica e fragile, è cresciuta, ha imparato ad amare e a prendere in mano la sua vita, così dopo aver avuto accanto l'amore vero ed averlo visto volare via, si è rialzata, ha aiutato l'altro che pure ha amato in modo diverso da Kurt, ma lo ha amato. Ed è andata avanti fino a quando ha scelto di ricongiungersi con loro. Questa è una grandissima lezione di vita da cui tutti dovremmo attingere. Bellissimo messaggio.
Concludendo, rinnovo tutti i complimenti che ti ho lasciato nel corso dell'intera vicenda e se ci proporrai altre storie sui "Sweet Flight" sarò felicissima di leggerle.
Ah, un'ultima cosa: Kurt e Dolores hanno adottato due splendide figlie, ma una l'hanno avuta assieme ed è proprio la Sweet Flight, la loro creatura che hanno messo al mondo con le loro mani!
Ancora complimenti e alla prossima!

🌚
Recensione alla storia Belly Button's Flight - Saudade - 30/12/20, ore 17:51
Capitolo 24: La Strada per la Felicità è Ancora Lunga
Buon pomeriggio!
Mi sono presa qualche giorno di pausa ma adesso sono tornata a leggere.
Se ho imparato a conoscere il tuo stile e il modo in cui porti avanti i tuoi racconti, non mi aspettavo certo la gita fuori città con Bran che si innamora di un'altra ragazza, Lloyd che ritrova il sorriso e Kurt che fa la proposta di matrimonio a Dolores con tanto di anello di brillanti. Immaginavo che Lloyd avesse idee suicide in testa, mi aspettavo il gesto estremo e, ad ora, questo è stato solo sfiorato. L'animo di questo sfortunato ragazzo è distrutto, non gli importa più di nulla e di nessuno. Ha pessimi rapporti con la famiglia e fa di tutto per deteriorarli in modo irreversibile pur di raggiungere il suo obiettivo: arrivare a farla finita senza che nessuno possa interferire con il suo intento. Già, peccato che Bran non ha mai pensato di abbandonarlo ed ora che i ruoli sono inversi rispetto all'inizio, tocca a lui cercare di farlo rinsavire e convincerlo che la vita non va buttata perché si può sempre risalire una volta toccato il fondo. Proprio lui lo dice, proprio lui che ha davanti a sé la ragazza che ama e che convive con un altro. Non so se riuscirà a togliersela dalla testa, detto fra noi glielo auguro perché dopo tutto quello che ha passato un po' di felicità se la merita.
E adesso veniamo a Kurt e Dolores. Convivono stabilmente fra gli alti e bassi di ogni coppia, hanno adottato una bambina a cui è stato dato il nome della defunta Tara e trovo giusta questa decisione. Poteva andare tutto bene? Certo che no! A minare la loro felicità ci si mette quel maledetto virus (niente covid stavolta!) ma un altro che fa ugualmente paura. Era uno dei timori di Kurt all'inizio di tutto, quando aveva intrecciato la relazione con Jacqueline, ricordo bene la ragazza, personaggio malinconico e ombroso ma non privo di fascino. Non è stata colpa della defunta ragazza, ma del vecchio farfallone Adrian che gliene ha fatte fare di tutti i colori. Sul tentativo di Dolores di utilizzare i suoi poteri per salvarlo che posso dire? Credo che ognuno tenti il tutto e per tutto in un frangente del genere, però capisco anche le paure di Bran e dello stesso Kurt che la situazione possa degenerare e che la ragazza, per quanto in gamba, non riesca a tenere sotto controllo le forze paranormali che potrebbe evocare. È un bel dilemma! E quando dicono che la guerra contro i satanisti è stata una passeggiata a confronto: lì sapevano che ci sarebbe stata la battaglia finale che avrebbe scritto la parola "fine" nel bene o nel male. Qui c'è totale incertezza: ci sono vari disagi e grossi problemi. Sì, ma ci sarà la fine dei loro crucci? Potranno mai vivere felici? E se sì, quando?
La Sweet Flight sarà davvero la pista di decollo per tornare a volare con il sorriso sulle labbra? La situazione è ancora delicata, ma chissà. Se non si muove mai il primo passo, non si raggiunge mai la meta.

Credo che a breve arriverà il capitolo finale e anche a me già dispiace dover salutare i protagonisti della storia, ci fanno compagnia da tempo e oramai sono diventati una sorta di amici. Ma come tutte le cose, anche questa ha avuto un inizio e dovrà avere una fine.

Approfitto per augurarti un buon 2021, che sarà sicuramente migliore del 2020... Anche perché se fosse peggiore.... 😱

A presto!!

🌚
Recensione alla storia Belly Button's Flight - Saudade - 21/12/20, ore 12:06
Capitolo 23: Addio
Buon lunedì!
Speravo di farcela nel fine settimana, ad ogni modo non ho tardato tantissimo. Avevo già letto il capitolo, il solo titolo mi aveva incuriosita a tal punto che non avevo resistito. Addio: già questo sostantivo la dice lunga da solo. A chi dire addio? Papà Marshall oramai se n'è andato, a chi sarebbe toccato stavolta? Speravo che nella lista ci fosse il nome di Eric Morgan e così è stato. Con tutto quello che ha architettato poteva farla franca? Mai dire mai, perché ci hai abituati a non dare mai nulla per scontato e pure il più bastardi della storia poteva salvarsi sacrificando gli altri. Forse Eric ha sottovalutato l'intraprendenza dei ragazzi, degli attori, di Wyatt & c, di Carter e dei suoi uomini. Ha peccato di superbia e presunzione, si è sempre ritenuto infallibile e per questo al sicuro da ogni pericolo. Così non è stato ed ha pagato cara questa sua ostentata superbia. Kurt e Bran si sono presi la soddisfazione di eliminarlo a calci e pugni, con il tocco finale di Wyatt che ha scritto la parola fine ad un'esistenza su cui è meglio non fare commenti. Quella che mi ha lasciata perplessa è stata zia Audrey. Ti dirò, anche lei faceva parte della mia lista di quelli che sarebbero potuti morire e non sono rimasta sorpresa dai fatti. Quello su cui vorrei soffermarmi sta nel gesto che l'ha portata alla morte. Ha amato Eric e lo ha fatto sino alla fine. Sì fidava ciecamente di lui, lui che l'ha presa in giro raccontandole un sacco di balle, incluso Amos ( di cui non mi ricordavo 😅), si è resa conto troppo tardi che Dolores stava cercando disperatamente di salvarle la vita nonostante l'uomo che lei a sua volta difendeva, ha distrutto più di una esistenza, inclusi molti dei suoi affetti. Neppure davanti all'evidenza Audrey è arretrata, ha fatto un gesto che poteva passare per eroico se il "salvato" se lo fosse meritato. E mi sembra sia la stessa cosa che ha esternato Dolores davanti al corpo della zia. Quella che invece non meritava di morire è Karla. Sapeva i rischi che avrebbero corso, aveva espresso a Lloyd i suoi timori fondati, eppure lo ha seguito, ha combattuto ed ha pagato. Lui...beh, che dire? Veder morire la persona che si ama distruggerebbe chiunque, se poi si ha il rimorso di averla trascinata in quell'inferno, che dire di più? Lloyd voleva restare lì ed aspettare la deflagrazione per raggiungerla, Bran lo ha salvato con la forza dell'amore fraterno, nonostante le discussioni del passato non lo ha abbandonato. Se lo avesse fatto mi sarei stupita, Bran è sempre stato un ragazzo mite, pacato e sensibile e non lo avrei visto capace di lasciar morire Lloyd senza muovere un dito. Ed ora? Ho la sensazione che questo salvataggio è solo temporaneo perché mi aspetto qualche gesto estremo.
Detto questo sugli eventi, devo aggiungere che sin dall'inizio il ritmo è stato trascinante, ti cattura in un susseguirsi di eventi concitati che fanno percepire la durezza, la pericolosità di una battaglia spietata senza esclusione di colpi. Non è facile però tu ci sei riuscita alla grande.
Aspettiamo il finale agrodolce adesso?
Comunque il mio sospetto che Eric poteva essere il diavolo in persona non era del tutto fuori luogo. 😂

Ti saluto adesso, ti rinnovo i miei complimenti per la gestione della vicenda sin dall'inizio e ti auguro un buon Natale.

A presto!

🌚

PS. Approfitto per informarti che sono riuscita ad aggiornare Music Academy.
Recensione alla storia Belly Button's Flight - Saudade - 14/12/20, ore 18:47
Capitolo 22: Il Grande Giorno
E buonasera carissima!
Ci avevi preannunciato varie dipartite ed ecco che la prima si concretizza. Papà Marshall ha avuto problemi di relazione con la figlia in passato, ma abbiamo visto che si può sempre rimediare agli errori di un tempo. Certamente ciò che è stato, è stato dettato da forze più grandi e l'uomo è rimasto vittima dell'amore che provava per la moglie, ha tentato il tutto e per tutto per salvarla e purtroppo l'esito è stato quel che è stato. Adesso, parimenti, ha fatto di tutto per salvarla la figlia, terrorizzato dal vederla perire come la moglie, si è riavvicinato, ha ricucito un rapporto malconcio con successo ed ha compiuto l'atto di amore supremo. Onore a Marshall.
Dolores ora è sola, ha giurato vendetta e darà l'anima per punire chi le ha portato via i suoi affetti. La sua reazione non mi fa pensare ad altro. Può contare su un sacco di persone, nessuno la abbandonerà, anche perché Eric ha fatto del male a troppa gente. Il coraggio non manca ai ragazzi, manca forse agli attori, ma non si possono biasimare: il solo pensiero di aver a che fare con dei satanisti spaventerebbe chiunque. Non li considero fifoni, capisco i loro timori e mi auguro solo che non si facciano troppo male.
Bran mi fa tenerezza: deve essere difficilissimo trovarsi fra coppiette innamorate, mentre lui è solo. Per di più la sua ex che non ha mai dimenticato è lì accanto a lui ma fra le braccia di un altro. Spero possa trovare anche lui la serenità che merita. A meno che..... Non mi sbilancio!
La guerra ha inizio, le visioni di Dolores fanno pensare a un piano ben studiato. Quanto all'efficacia boh, i satanisti sono imprevedibili.

Tensione in un continuo crescendo!!

Buona serata!

🌚
Recensione alla storia Belly Button's Flight - Saudade - 08/12/20, ore 19:01
Capitolo 21: Murato Vivo
Buonasera!
Appena ho letto il titolo, la prima cosa che mi è saltata in mente è stata: se accadesse a me, nel giro di cinque minuti sarei già morta. È una cosa che mi terrorizza letteralmente e purtroppo in passato andava molto di moda, soprattutto per fare sparire mogli scomode, amanti inopportuni/e, nemici e via dicendo. Dietro gran parte delle leggende sui fantasmi che ho studiato, ci sono molti episodi del genere e credo sia una delle morti più atroci.
Qui ho seriamente temuto per Kurt. Ok, papà Marshall è riuscito a liberarlo da Adrian e questo è senza dubbio un punto a favore, però gli attori hanno pensato bene di intervenire e vendicarsi a modo loro. Ovviamente non conoscevano i retroscena e non potevano certo sapere di rischiare di uccidere un innocente, o meglio, una vittima di un pericoloso gioco. Nonostante abbia una lieve "allergia" a social e tecnologia, questa volta devo riconoscere che Instagram è stato provvidenziale ed ha permesso a Kurt di contattare Dolores, farle capire di essere tornato quello di sempre e salvarsi. Certo, lei non si è fidata subito, ma è riuscita a sentire la voce del cuore e dell'anima e questa le ha permesso di capire. È stato un bel gioco di squadra, coinvolgendo pure Richard, l'unico in grado di raggiungerlo viste le migliaia di km di distanza fra loro. Localizzato grazie al GPS del telefono, la cui batteria mi ha tenuta col fiato sospeso, Kurt è salvo sia dall'asfissia che dalle punture delle api. Già, la cella senza via d'uscita poteva bastare? Certo che no! Così come Eric: potrà starsene buono a vedere quattro ragazzi e un po' di gente a mandare a monte i suoi discutibili progetti? Domanda dalla risposta scontata.
E leggendo il piccolo spoiler mi sto già preoccupando per il finale, soprattutto per chi saranno i quattro a soccombere.
Non sto nella pelle!!

Buona serata!

🌚

PS. Nuovo nickname, ma il resto non cambia. Storia al cardiopalma!
Se non ci sono problemi, domani dovrei pubblicare una nuova poesia sempre sul tema del periodo che stiamo attraversando.
Ciao!!!