Recensioni per
Fake love, maybe at first
di Athelye

Questa storia ha ottenuto 3 recensioni.
Positive : 3
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Nuovo recensore
23/02/21, ore 12:03

Io non so che parole usare, davvero. Mi è piaciuta ogni riga di questa sofferta one shot, ogni riga davvero. A parte le descrizioni super fantastiche che mi hanno ricordato Avatar, davvero ho amato soprattutto le descrizioni dell'aspetto dei personaggi. Nie Mingjue che secondo le leggende diveva esere un lucertolone che manco Godzilla aiuto, adoro tantissimo e l'aspetto di Lan Xichen, poi, mi ha fatto tipo ricordare quello degli elfi lo devo ammettere, ce lo vedo tantissimo che manco Legolas. Ho davvero amato tutto, anche la tristezza del finale, le cose angst mi attirano troppo, anche se non so esprimere tutto quello che vorrei xD Inoltre, ho sempre pensato alla fantascienza solo come un mondo distopico e pieno di macchine e robot, forse per questo non ho mai pensato a interessarmi più di tanto, ma devo prenderne atto, la fantascienza non si chiamerebbe cosi se avesse solo robottoni, vero. Credo che Avatar sia un esempio lampante, penso che ormai si possa inventare qualsiasi genere, la letteratura ha bisogno di una svolta fuori dalle regole comuni e degli stereotipi, altrimenti che tipo di evoluzione ci sarebbe nel mondo

Recensore Veterano
21/02/21, ore 22:59

Ehilà❤️
Finalmente sono riuscita a leggerti. Sai bene perché sono passati di qui molto in ritardo, quindi non mi ripeterò e passerò subito alla recensione

Ammetto che il genere fantascientifico non mi fa impazzire, non è di certo tra quelli che "spunto" quando voglio leggere qualcosa, però ogni tanto cambiare la propria "comfort zone" di lettura non fa mai male u.u
Ed effettivamente non è stata un'esperienza sgradevole, anzi.
Il tuo stile è efficace e mi ha reso la lettura fluida. Non mi sono annoiata ed anzi, mi è molto piaciuto come tu abbia incastrato gli elementi del canonverse in questo tuo universo fantascientifico.
Era tutto molto evocativo e palpabile, tant'è che alcune scene le proprie "viste" davanti agli occhi mentre leggevo, tipo quella della Baxia che volava quasi raso terra su Gusu e osservava gli agricoltori fare il loro lavoro.

La questione del tempo mi è piaciuta molto perché a me è parso quasi un "memento mori". Non so se questo rientrava tra i sensi che volevi dare al topic, però io ce l'ho visto tutto u.u

Il prompt è delizioso e tu lo hai sviluppato davvero bene. Io sono stupida, quindi non avevo capito subito che le morti misteriose dell'equipaggio fossero colpa di LXC in incognito (salvo poi capirlo perché lo hai esplicitato lol), però l'ho trovato super dolceamaro :( Dannata, ogni volta che leggo una tua NieLian, che sia canonverse o au, mi devi sempre fare scendere lacrimuccia 🥺

Per me te la sei cavata egregiamente, anche se non so quanto possa valere questa cosa visto che non sono un amante del genere e quindi non me ne intendo molto 😅

Via, ci si legge e ci si sente altrove
Bacini


Mary

Recensore Master
10/02/21, ore 09:27

Ma buongiorno ** 💚
Anche se è una NieLan non potevo esimermi dal farti sapere la mia opinione in proposito (come in ogni tua ff del resto) e.. mi erano mancati troppo i tuoi scritti T.T sessione infame, meh...

Anyway.. l'ho adorata **
Non sei molto avvezza allo scrivere sul tema fantascientifico, ma tesoro mio come sempre sei spettacolare in ogni impresa in cui ti cimenti, quindi non dubitarne mai u.u
Non c'è niente che non mi sia piaciuto.
Le atmosfere, le descrizioni dei vari personaggi, l'adattare i vari luoghi di provenienza allo spazio (il nome cinese dei Meandri una piccola chicca che ho apprezzato **), il nome di pianeti esistenti messi in contrasto con quelli di tua incentiva, insomma.. che bellezza!!!
Ti sei presa il giusto tempo per rendere bene ogni descrizione, e da parte mia non ho fatto fatica ad immergermi nella narrazione riga per riga.

Ho apprezzato molto come hai reso Lan Xichen e Nie Mingjue, che nonostante fossero gli unici due personaggi noti in mezzo a tutti gli altri hanno saputo reggere l'intera storie sulle loro spalle in maniera magistrale!
Hai mantenuto il titolo, e il nome della sciabola di Da-ge per la nave, e ho adorato. In più gli occhi rossi... ahhhhh ** mi ha ricordato molto quelli di Kurapika, il mutare di colore in base alle forti emozioni che si prova in quel momento. Se è una reference involontaria o no, ho decisamente apprezzato moltissimo ♥️

L'evoluzione del loro rapporto, poi, è avvenuta in maniera del tutto naturale, con lo scorrere del tempo, e ciò me l'ha resa ancora più gradevole alla lettura.
Certo.. per una volta stavo pure cominciando a pensare sarebbe finita bene, eppure quel finale agrodolce che non mette troppo in risalto il drama del momento, ciò che Xichen ha dovuto fare per anni, è stata una carezza per la mia povera anima.
(Anche se.. si, avrei potuto intuirlo benissimo quando hai parlato di 'viaggio di sola andata')

E niente tesoro, io ho apprezzato davvero tantissimo questo tuo scritto ** oltre ad avermi donato una delle sveglie che più preferisco.. quando non leggo in notturna ovviamente, ma questa volta l'ho notata verso le 2.. mea culpa xD
Ti mando un abbraccio grandissimo, e ti mando ogni forza possibile per ultimare questa dannata sessione *hug*

Ci si sente/legge presto ♥️♥️♥️♥️

Deb