Recensioni per
Il profumo dei ricordi
di Jeremymarsh

Questa storia ha ottenuto 3 recensioni.
Positive : 3
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Recensore Master
20/06/22, ore 14:26

Hellooo! So che avevo detto di voler passare dalla soulmate ma quando ho visto il titolo e l'argomento di questa mi sono incuriosita troppo, l'ho aperta, e non ho avuto alcun problema a seguirla, pur non avendo visto il cartone. I personaggi ormai li conosco bene e la trama è stata molto facile da seguire ^^. Partendo dal titolo voglio farti i complimenti perché l'ho trovato adattissimo: in fondo metà della vicenda è un flashback e il profumo rimanda comunque al fatto che pur avendo la medicina un odore sgradevole, essa è addolcita dalla consapevolezza che serve a fare stare meglio chi amiamo e che a sua volta chi amiamo vuole far star meglio noi. Mini Inuyasha mi ha fatto un enorme tenerezza, cucciolo lui. Il rapporto con sua madre doveva essere stupendo, si vede ♥ e mi spiace che in parte si senta in colpa per non essere riuscito a salvarla. Nonostante questo, oggi si può dire che lui abbia una vita davvero felice e piena, con una moglie e una figlia che lo amano alla follia e che lui a sua volta adora. LOL, Kagome è sempre meravigliosa nel suo modo di intortarselo su per fargli fare tutto quello che vuole lei, uhahaha. E che dire di quella cucciola della loro bimba? Assolutamente patatosissima, mi ha uccisa dalle risate il modo in cui dice tutta felice al suo papà "puoi fare il nostro prigioniero di guerra" uahaha.
Che dire, Kagome ha ragione, gli uomini malati sono tutti dei bambinoni ^^
alla prossima, un bacio!

Benni

Recensore Master
23/05/22, ore 00:04

Che bella questa one-shot, mi è piaciuta tantissimo. Per quanto sia breve, racchiude la parte più importante dell’infanzia di Inuyasha e il suo rapporto con la mamma. ❤
È un bambino davvero dolce e affettuoso che nasconde le sue paure dietro una forza apparente, in effetti lo immagino proprio così.
Izayoi sa benissimo come prenderlo facendo leva sui suoi sentimenti e sul suo orgoglio di piccolo guerriero. Inuyasha vuole mostrarsi forte per proteggere la mamma e prendersi cura di lei, ecco che lei gli promette di insegnargli a fare la medicina. Immagino il sollievo che avrà provato lei nell’averlo convinto e, allo stesso tempo, quanto si sarà sentito importante lui ad imparare quella preziosa ricetta.
Mi ha intenerito molto sentirlo dire che non vuole fare la medicina perché non vuole che la mamma stia male, in questa frase, così immediata e semplice, c’è tutto il candore di quel bambino.
Sono ricordi intrisi di grande dolcezza, ma anche molto tristi. Vediamo infatti anche la preoccupazione della madre che sa già che il figlio, in quanto mezzo demone, sarà condannato ad una vita difficile e solitaria.
 
Il ricordo della mamma accompagna ancora Inuyasha, per quanto in maniera sempre più sbiadita, come l’unica cosa bella della sua infanzia. Vediamo il mezzo demone combattuto tra il ricordare i momenti felici e lasciarsi prendere dal dolore della sua perdita. Sembra di vederlo, quel bambino solo e disperato, che prepara speranzoso una medicina che però non avrà mai effetto. È un’immagine molto tenera e triste, che stringe davvero il cuore. ❤
 
Adesso però c’è Kagome a prendersi cura di lui, e a preparargli la stessa medicina e a far leva sui suoi punti deboli, come la figlia, per convincerlo. Il momento in cui beve la medicina tutta d’un fiato per non veder piangere la bimba è troppo divertente, è proprio vero che non sa resistere a nessuna delle due. XD
Bellissimo vedere come Inuyasha rivede, nel suo rapporto con Moroha, quello che ha avuto con la madre. Adesso è lui ad essere tirato per la manica per giocare, e non può non ripensare a quando era piccino. Ho trovato questo momento davvero molto bello, soprattutto per il fatto che anche il ricordo della mamma è diventato più sereno.
E intanto Kagome sorride e dice una grande verità: gli strumenti di una mamma sono sempre infallibili! :D
Storia davvero molto bella e piena di amore; Inuyasha ha perso la madre troppo presto, ma adesso ha una famiglia che lo ama e il cerchio in qualche modo si chiude.
Complimenti per questa altra bellissima storia!
A presto!!

Recensore Master
10/05/22, ore 19:59

Ciao 😊
Davvero molto bella questa one-shot mi piaciuta tantissimo.
A presto