Recensioni per
Il destino di due regni
di AndyWin24

Questa storia ha ottenuto 25 recensioni.
Positive : 25
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
[Precedente] 1 2 [Prossimo]
Recensore Veterano
21/02/24, ore 17:07

Un capitolo molto bello e divertente, in cui finalmente scopriamo che fine aveva fatto Airk. Ad essere sincera non me lo sarei aspettata. Voglio dire, le sue abitudini erano già note, ma non credevo che si sarebbe comportato allo stesso modo anche in un posto che non conosceva affatto. Invece, mi sbagliavo di grosso.
Così, conosciamo anche la “famosa” Diana a cui Elora si era sostituita per un po’. Sembra che anche Airk abbia gradito la sostituzione!
Non ti nascondo che ho riso molto in diversi momenti di questo capitolo, specialmente quando Galvano svela la scappatella dei due e quando l’”umile” Boorman finisce con l’autostima sotto gli stivali per il corteggiamento non riuscito. Sembra che il ritorno di Airk abbia portato conseguenze indigeste a tanti!
Ho apprezzato tantissimo le belle amicizie che si sono sviluppate tra Gwen ed Elora e tra Willow e Gaius e il modo in cui le hai descritte. Sono quattro persone realmente “umili” (a differenza di Boorman), che sanno apprezzare il valore di chi hanno davanti e penso tu sia riuscito a trasmetterlo in maniera inequivoca.
Grazie per la bella lettura e a mercoledì prossimo.
Saluti!!!

Recensore Veterano
14/02/24, ore 18:31

Una meravigliosa battaglia, degna delle migliori storie fantasy. E scritta in modo molto chiaro e fluido, che si ha l’impressione di vedersela scorrere davanti. E’ molto bello come descrivi in maniera così precisa la sintonia tra Kit e Jade e il loro rapporto genuino. Rispecchiano tantissimo i loro personaggi della serie e, se non l’avessero cancellata, avremmo assistito di sicuro ad un’evoluzione simile a questa. E’ vero che la loro affinità è evidente già prima degli eventi della prima stagione, ma è un rapporto sempre in crescendo.
Boorman è sempre il solito: prima fa lo spavaldo, poi gli succede qualcosa di inaspettato. Proprio come quando si pavoneggiava con Graydon, definendosi appunto “Relaxus” e poi sono stati attaccati e catturati. Almeno stavolta è finito sul morbido, anche se non penso proprio si trattasse di fango!
Il momento in cui Artù trafigge e uccide il Leviatano mi ha ricordato molto la scena simile della serie tra Merlino e Balinor. Poi, il loro battibecco è veramente iconico, degno dei loro personaggi e delle loro personalità, soprattutto quando Merlino usa quell’espediente per nascondere ad Artù il suo coinvolgimento con la magia.
Davvero un bellissimo capitolo, capace di emozionare e far ridere al tempo stesso. Complimenti meritati!
Un saluto e a mercoledì prossimo.

Recensore Veterano
14/02/24, ore 11:57

Davvero un' epica battaglia! Davvero ben scritta e coinvolgente! Perfino con il lato comico dell' incomparabile Boorman! Ma che fine ha fatto il fratello di kit? Morgana lo avrà trovato?! E adesso chissà come riusciranno Willow e i suoi a tornare a casa. PS. Non c'è speranza che, nella tua storia, Merlin possa ricevere il riconoscimento che merita da parte di Arthur, magia compresa, o le vicende future, scritte o meno, si dirigeranno all'identico finale della serie TV?

Recensore Veterano
07/02/24, ore 16:24

Finalmente inizia la battaglia! E bisogna dire che inizia in maniera scoppiettante!
Molto astuto l’espediente che fai utilizzare a Merlino per evitare che Artù si accorga dell’uso della magia da parte sua e di Elora. E altrettanto importante è la scoperta di Merlino riguardo la natura del Leviatano. Per una volta Kilgharrah non aveva tutte le risposte al problema…
Un momento molto toccante quello che, poi, spetta ad Elora, che usa il flauto di Graydon per lanciare il suo incantesimo. Se non ricordo male, la magia di Graydon assumeva proprio un colore violetto. Significa che qualcosa della sua magia passata si è unita a quella di Elora per sconfiggere il Leviatano?
Ho apprezzato moltissimo il fatto che ancora una volta Merlino abbia un ruolo fondamentale nella riuscita della giovane maga. E’ davvero bello ed importante il modo in cui riescono a capirsi al volo. Anche in relazione al capitolo scorso, Merlino è in grado di comprendere l’animo della ragazza e aiutarla a sviluppare la sua altrettanto potente magia.
Mi è piaciuta molto anche la riflessione di Artù e Kit sui rispettivi fratelli e sulle loro differenti sorti. Emerge tanto il rimpianto di Artù per non essere riuscito a salvare Morgana dalle grinfie di Morgause.
Alla fine comunque la prima parte del piano ha successo e ci lasci in sospeso sul più bello.
Grazie per la bella lettura e per questa magnifica battaglia magica.
A mercoledì prossimo. Saluti!!!

Recensore Veterano
31/01/24, ore 13:34

Un capitolo bellissimo e veramente profondo, come profondo è il legame magico che unisce Merlino ed Elora. Hai trovato un modo meraviglioso per rappresentare questa loro connessione ed è molto toccante la riflessione che Merlino fa sui maghi e su Morgana in particolare prima di rivelare il suo segreto alla ragazza.
Molto sentito anche il riferimento a Graydon, che nella serie era uno dei personaggi che preferivo. Sappiamo che è ancora da qualche parte, anche se gli altri lo credono morto, ma la serie è stata chiusa e forse non sapremo mai dove. Magari la prossima volta, in una delle tue storie, dovranno proprio andare a salvarlo. A meno che tu non abbia previsto questo momento già in questa.
In ogni caso ho apprezzato molto il discorso sulla magia e lo scambio di vedute tra i due. Come anche il discorso tra Willow e Gaius, che, loro malgrado, si ritrovano mentori di due potenti maghi e condividono il rispettivo punto di vista sulla questione. E’ molto bella la sintonia che si sta instaurando tra di loro!
Complimenti vivissimi per quello che, a mio parere, è uno dei capitoli migliori di tutta la storia (sebbene in nessuno manchino dei momenti belli e importanti).
Grazie per questa lettura così significativa.
Un saluto e a mercoledì prossimo!

Nuovo recensore
27/01/24, ore 18:13

Le battute taglienti tra Boorman e Morgana sono tipiche dei due personaggi e la scena è divertente, ma anche in linea con il canon. Soprattutto dopo l’arrivo di Agravaine, quando i due iniziano a litigare e danno a Boorman la possibilità di fuggire. Lui è un maestro in questo e di certo coglierà l’occasione. La cuoca è perfida proprio come si è vista nella serie, ma Elora è abituata a lavorare nelle cucine e di sicuro è più capace di lei ai fornelli. Kit è in prigione, ma per ora sembra non correre rischi. Anche se con il suo carattere ribelle potrebbe fare qualche passo falso.
Ribadisco i complimenti per la storia avvincente e coinvolgente. Proponi idee sempre ottime e nuove e non sono il solo a pensarlo, visto che in molti ne prendono spunto per le loro storie. Un grande attestato di stima nei tuoi confronti!
Dramon.

Nuovo recensore
27/01/24, ore 17:28

Ancora tante peripezie, specialmente per i personaggi giunti da Tir Asleen. E’ curioso come Elora riesca a salvarsi ancora una volta, nascondendosi nelle cucine reali. Si vede che fa parte del suo destino!
In questo modo potrebbe avere la possibilità di ricongiungersi con Willow, che si trova a due passi da lei.
Kit invece è alle prese con Artù, che non crede minimamente al suo racconto e la fa rinchiudere in prigione dopo un diverbio degno delle rispettive personalità. Boorman viene aggredito da qualcuno e a giudicare dal luogo che hai descritto non ci sono molte persone che potrebbero trovarsi da quelle parti.
Finora tutti i personaggi rispecchiano molto gli originali di ciascuna serie, ma Boorman mi sembra avere una marcia in più, anche se lo hai appena accennato. Bravissimo!
Passo subito al prossimo capitolo.
Dramon.

Nuovo recensore
25/01/24, ore 21:00

E’ interessante il modo in cui si approcciano Gaius e Merlino al nuovo arrivato, che sembra piuttosto spaesato. Camelot gli è sconosciuta e lo stesso vale con gli altri per Tir Asleen. Mondi diversi?
Elora e Kit non fanno nemmeno in tempo ad arrivare a Camelot che su di loro pende già un’accusa per stregoneria. Speriamo riescano a farla franca.
Immagino che anche gli altri siano giunti a Camelot dopo aver varcato il portale e sono impaziente di scoprire dove siano sbucati. Capitolo scritto bene e molto scorrevole, si legge con gran piacere.
Dramon.

Recensore Veterano
24/01/24, ore 19:56

Ciao Andy e bentrovato!
Un capitolo molto intenso e significativo. Affronti aspetti che di solito non vengono mostrati e sono dati per scontato. Raramente ho trovato scritto in una storia, fanfiction o originale che sia, della formazione dei guerrieri dal punto di vista emozionale. E’ stato bello vedere come sul campo non venga insegnato a tenere solo un’arma in mano, ma si formi lo spirito vero e proprio di un cavaliere. E la tenacia di Kit è molto ammirevole. Tutta questa parte mi è veramente piaciuta molto! Complimenti!
Altrettanto d’impatto è la scena di apertura in cui Artù si sfoga delle frustrazioni dovute al suo ruolo di regnante e della figura ancora fin troppo ingombrante di Uther, così come delle lamentele continue di Agravaine. Azzeccatissime, secondo me, le parole che gli risuonano in testa perché entrambi avrebbero detto proprio così. Conosci i personaggi davvero molto bene!
Boorman sembra diventato più saggio ora che si sta abituando alla vita di Camelot, anche se ho il sentore che non ci vorrà molto prima che “Relaxus” ne combini un’altra delle sue… Mi ricordo perfettamente quando si diede quell’appellativo con Graydon: mi fece ridere tantissimo! Tra l’altro, l’attore di Ballantine, se non ricordo male, era lo stesso di Jarl, il commerciante di schiavi. Come accadeva in “Merlin”, anche in “Willow” ha strappato Jade alla sua famiglia, facendola crescere all’oscuro delle sue origini.
Avevo sperato che anche Airk partecipasse alla battaglia contro il Leviatano, ma ormai sembra sempre meno probabile. Non è che per caso è finito ancora una volta ostaggio del villain di turno e lo ritroveranno al momento dello scontro?! Aspetto il prossimo aggiornamento per scoprirlo.
In tutto il capitolo, comunque, mi sono piaciute molto le riflessioni dei personaggi, sempre in linea con i loro caratteri e i loro modi di fare. Sei sempre attento a questo aspetto sia nei dialoghi che nelle descrizioni e mi fa piacere perché nelle tue storie si ha la sensazione di trovarsi in un episodio di una serie o di un’altra anche quando affronti argomenti nuovi. Come dicevo prima, significa che conosci bene i personaggi e gli eventi che scegli di scrivere. Complimenti!
A mercoledì prossimo.
Buona serata!!!

Recensore Veterano
17/01/24, ore 13:35

Questo capitolo è molto intenso e piuttosto decisivo in vista dello scontro con il Leviatano.
Naturalmente c’è qualcuno che ne conosce bene l’origine e può rispondere a molte delle domande che i protagonisti della storia si pongono sull’essere leggendario. E, guarda caso, quel qualcuno è sempre lui!
Il suo racconto è stato preciso e dettagliato e ora toccherà a Merlino trovare un modo per sconfiggerlo in modo definitivo. E la richiesta finale è davvero toccante, segno che il Leviatano è realmente una sorta di abominio fuori da ogni regola umana o magica.
Durante la cena, invece, credo che Artù si sia ravveduto molto sul conto dei “forestieri”, soprattutto quando ha scoperto che anche a Tir Asleen la magia è bandita. La metafora di Willow sull’argomento è veramente bellissima e molto corretta. Denota una grande saggezza e propone una visione delle cose su cui Artù dovrebbe riflettere a fondo.
La scena del “soffocamento” di Elora, fortunatamente conclusasi per il meglio, ha dei risvolti molto esilaranti con il povero re a farne le spese, domandandosi se ha fatto la scelta giusta ad accordare loro la sua fiducia.
La caratterizzazione dei personaggi è sempre molto precisa e riflette la grande attenzione che riservi ad ognuno di essi. La trama della storia si fa sempre più fitta ed è narrata molto bene.
Sono curiosa di leggere di questo scontro che si fa sempre più imminente.
Un saluto e a mercoledì prossimo.

Recensore Veterano
11/01/24, ore 17:20
Cap. 8:

Ciao Andy!
Man mano che la storia sta entrando sempre più nel vivo, sta diventando interessante vedere le reazioni che si hanno su ciascun fronte. E la scena con Merlino, Gaius e Willow ne è la prova, soprattutto quando il medico di corte trova quel modo così bizzarro per eliminare il Leviatano: la reazione di Willow è troppo divertente! E l’hai descritta molto bene, tanto che mi sono immaginata perfettamente la sua espressione disgustata.
E, quando finalmente tutto il gruppo (o quasi) di Tir Asleen si riunisce, ci pensa Boorman a smuovere gli animi.
Prima con il racconto delle sue peripezie per trovare la stanza giusta (“Toc-toc. Chi è? Boorman. Boorman, chi?” mi ha fatto davvero ridere molto!), poi con tutte le paranoie con cui investe Kit per aver lasciato l’armatura Kymeriana nella Città Immemore.
Tutta la conversazione mette in risalto perfettamente i personaggi della serie e il riepilogo di Willow sulle peripezie che hanno affrontato da quando sono a Camelot è veramente molto esaustivo per comprendere i guai in cui tutto il gruppo si caccia spesso. Senza contare che Airk manca ancora all’appello e non oso immaginare che fine possa aver fatto!
E’ stato un capitolo “abbastanza” notevole! Scherzo, naturalmente. Mi è piaciuto molto e trovo che questa storia sia estremamente intensa e vivace. Stai legando le due vicende in modo brillante, caratterizzando alla perfezione i punti di forza di ciascuna serie.
Grazie per questa bella lettura.
A mercoledì!

Nuovo recensore
05/01/24, ore 01:03

Non sai che sorpresa apprendere che anche tu sei un fan di Willow! Ero entrato per leggere qualche storia natalizia e ho trovato questo crossover tra le due serie. Non me l’aspettavo e ne sono contento. Si vede che in fatto di fantasy abbiamo gli stessi gusti!
Ancora una volta Willow e i suoi amici sono in fuga da un mostro e questo sembra molto potente. La magia di Elora apre il portale che per il momento ha condotto il solo Willow a Camelot. Di certo Merlino può dire addio al suo riposo perché il Nelwyn porta con sé una bella dose di guai, soprattutto se si considera che a Camelot la magia è bandita.
Complimenti per aver pensato di unire i due mondi fantasy in una storia. Di sicuro tornerò a leggere gli altri capitoli.
Buon anno nuovo. Dramon.

Recensore Veterano
04/01/24, ore 20:48

Ciao e bentrovato con questo nuovo capitolo!
Bellissima la scena iniziale in cui Artù decide di liberare Kit e Jade perché si rende conto che non sono queste "forestiere" a causare guai al suo regno, anzi danno la caccia ad un nemico comune. Si vede che non c'è l'influenza subdola di Agravaine ad instillargli idee strane per fare "terra bruciata" attorno! A proposito, il "nobile" zio dov'è finito? E' arrivato nel regno di Annis con i documenti che doveva consegnare oppure ha smarrito la strada?
Spero che non abbia incrociato quella di Airk, comunque.
Molto tenero il momento in cui Kit e Jade dormono, tenendosi per mano. Rispecchia decisamente i loro caratteri e il loro modo di fare. Così come la scelta di aiutare Camelot a sbarazzarsi del Leviatano. Sono due ragazze forti, sicure ed intraprendenti ed è di sicuro qualcosa che deciderebbero di fare.
Ho apprezzato tanto l'ottimismo di Elora, nonostante i lavori forzati. Io la vedo molto di più come Gwen!
E la guardia ha avuto quello che meritava! E' stato divertente immaginare la sua faccia, dopo che Artù gli ha ordinato di lasciare libera Elora! Il prepotente ha avuto quello che meritava!
Non abbiamo visto la scena della prima rissa tra Parsifal e Boorman, ma anche questa deve essere stata molto esilarante. Ora c'è il secondo round e, se Boorman è ubriaco come sosteneva Galvano, c'è da immaginarsi che Parsifal avrà la vendetta che cerca.
In ogni capitolo riesci a dare la giusta dose di ironia, tipica di alcuni personaggi, e grande profondità ai temi che tratti. Proponi sempre nuovi spunti dando a ciascuna situazione l'importanza che merita, senza scadere mai nel ridicolo o nel "già visto". Inoltre, apprezzo tanto il rispetto che mostri verso ciascun personaggio, sia di "Merlin" che di "Willow", presentando ciascuno senza offendere o denigrare, anche quando si tratta di un villain. E' veramente una bellissima storia. Complimenti!
Grazie e a giovedì prossimo!
Un saluto!

Recensore Veterano
28/12/23, ore 16:47

Ciao Andy e grazie per questo nuovo capitolo, che ho trovato davvero fantastico!
La scena alla taverna è unica e molto, molto divertente! C’era da aspettarselo quando i protagonisti sono Galvano e Boorman: alcol a fiumi e assurdità a non finire. Ho riso tanto quando Galvano ha frainteso quello che era accaduto a Boorman. Sei stato molto bravo a creare il malinteso!
Ora vedremo come la prenderà Parsifal, però. Non sono sicura che gli vada troppo a genio l’idea di sperperare la sua vincita al gioco per dissetare i due.
E, come avevi annunciato, scopriamo che la causa degli svenimenti è legata a quello che è successo quando Elora ha lanciato l’incantesimo del portale di Túatha. Un po’ me l’aspettavo, ma non mi sarei stupita nemmeno se si fosse trattato di qualcos’altro, che andava a sommarsi ai guai che portavano con loro Willow e compagnia! E Willow scopre la magia di Merlino. Questo momento mi ha lasciato un po’ sorpresa, sebbene non abbia avuto alcun dubbio riguardo alle intenzioni del Nelwyn, che, vista la sua grande bontà, non poteva che ricambiare l’accoglienza che aveva ricevuto.
Bellissima la scena del ricongiungimento tra Kit e Jade che, anche se avviene in prigione, è di grande impatto e profondità. E’ nella loro indole spalleggiarsi a vicenda e, anche in questo caso, scelgono di condividere l’esperienza della prigionia, pur di non mettere a repentaglio l’una la vita dell’altra. E’ molto bello questo punto di vista che hai mostrato e lo trovo altrettanto realistico e in linea con i caratteri dei personaggi originali.
Ho apprezzato molto questo capitolo in cui sei riuscito ad inserire in una sola volta ironia, sarcasmo, preoccupazione, afflizione, stupore e sentimento. Complimenti!
Grazie e a giovedì con il prossimo capitolo!

Recensore Veterano
28/12/23, ore 10:45

E finalmente vediamo l'incontro dei i due elementi più similari fra loro delle due intere serie: quelli più imprevedibili, divertenti, incasinati...ed ecco a voi, signore e signori, Galvano e Boorman!!! Ne vedremo delle belle!
Urrà!! Le nostre due eroine Kit e Jade femslash si ritrovano, anche se il piano di fuga fallisce miseramente...alla fine è Elora, anche senza poteri, quella che se la cava meglio di tutti senza quasi aiuto!
Come immaginavo il Lievitano è la causa degli svenimenti e ora come si evolverà la situazione?!
E Merlin si fa sgamare in tempo zero da Willow! Una cosa della serie di Merlin che mi sono sempre domandata è: come faceva la gente attorno a Merlin a non accorgersi mai che gli si illuminano gli occhi e delle magie che fa...passi qualche volta ma in cinque stagioni della serie, solo Lancelot svela il segreto...mentre in un' altra stanza Willow se ne accorge subito...bah!
Fantastico capitolo! Non vedo l'ora si entri nel vivo dell'azione!!! Ci vediamo nel nuovo anno!! Augurissimi!

[Precedente] 1 2 [Prossimo]