Film > Inception
Ricorda la storia  |      
Autore: Lizzie_Siddal    13/11/2012    4 recensioni
[Arthur/Ariadne]
Non parla molto, e se lo fa lascia trapelare ben poco su di s, ma lei sta cominciando ad interpretare i silenzi, le rughe d'espressione, la piega delle labbra e le lievi sfumature di alcuni sguardi senza bisogno di parole.
Arthur fatto cos.
Anche lui un labirinto da risolvere.
Genere: Angst, Introspettivo, Romantico | Stato: completa
Tipo di coppia: Het | Personaggi: Ariadne/Arianna, Arthur
Note: nessuna | Avvertimenti: nessuno
Per recensire esegui il login o registrati.
Dimensione del testo A A A

Titolo: Following the thread
Fandom: Inception
Personaggi/Pairing(s): Arthur/Ariadne
Warnings: flashfic, het, riferimenti mitologici stra-abusati, metafore scontatissime, angst-ish?
Challenge/Prompt: scritta per la Sfida #4 della Staffetta @piscinadiprompt, con il prompt Inception, Ariadne/Arthur, anche Arthur un labirinto da risolvere



Le ore di sogno condiviso con Arthur sono faticose, estenuanti, per sono quelle che Ariadne preferisce. Studiare l'architettura in quel modo qualcosa di completamente nuovo, selvaggio e travolgente per lei, cos tanto che spesso teme di poterne essere sopraffatta, di non esserne all'altezza.

Ma Arthur un bravo insegnante.

Indulgente e discreto, possiede una calma vibrante e silenziosa che infonde un'assoluta fiducia, e Ariadne si accorge di esserne attratta almeno quanto lo dalla materia dei sogni.

Non parla molto, lui, e se lo fa lascia trapelare ben poco su di s, ma lei sta cominciando ad interpretare i silenzi, le rughe d'espressione, la piega delle labbra e le lievi sfumature di alcuni sguardi senza bisogno di parole.

Arthur fatto cos. Anche lui un labirinto da risolvere.

Attraverso i piccoli, essenziali dettagli che dissemina nelle sue planimetrie, ad Ariadne pare di scorgere tracce di una vita passata di migliaia di vite - , incastonati in un mondo di illusioni cangianti. Non sempre piacevoli, non sempre rassicuranti. Ogni tanto sono ombrose, fredde e cupe.

E poi c' quella sensazione particolare, come se i frammenti dei ricordi di Arthur le sfiorassero il viso in una carezza di dolce avvertimento se solo si avvicina troppo al suo cuore.

Ecco allora ergersi i muri impossibili e le scale paradosso, mentre i ponti costruiti fra di loro crollano all'improvviso.

Eppure niente di tutto questo basta a spaventare la ragazza.

Nemmeno lei ha un carattere facile, ma ha imparato che il suo e quello di Arthur vanno ad incastro e combaciano meglio di quanto immaginasse.

Dopotutto, a volte necessario un altro labirinto per trovare la soluzione.

Si tratta di scioglierne i nodi, con la pazienza testarda e pacata che Ariadne riserva alle cose speciali, quelle che meritano attenzione e meraviglia.

"Adesso che farai? gli chiede, quando la missione con Cobb giunge al termine e le loro strade sono sul punto di dividersi.

Non si aspetta una risposta semplice, n indolore. Non esiste nulla di semplice e indolore, mai.

Con l'ombra di un sorriso malinconico, Arthur china appena il capo e le tende la mano.

Un filo da stringere tra le dita, da cui lasciarsi condurre fino alla meta.

"Ti seguo.


   
 
Leggi le 4 recensioni
Ricorda la storia  |       |  Torna su
Cosa pensi della storia?
Per recensire esegui il login oppure registrati.
Torna indietro / Vai alla categoria: Film > Inception / Vai alla pagina dell'autore: Lizzie_Siddal