Storie originali > Drammatico
Ricorda la storia  |      
Autore: Sarnie    07/01/2017    0 recensioni
"Perché non sono venuta via con te?"
Torno indietro, da lei, correndo.
[...]
Le afferro la mano e insieme ce ne andiamo, senza una meta[...].
Adesso siamo qui, insieme.
Genere: Drammatico, Malinconico, Sentimentale | Stato: completa
Tipo di coppia: Slash, FemSlash
Note: nessuna | Avvertimenti: nessuno
Per recensire esegui il login o registrati.
Dimensione del testo A A A
Sono appena andata via, da due minuti circa.
Eppure non mi sento bene, di sicuro non per il freddo invernale.
L’ho appena lasciata sola, con due ragazzi di cui uno considera come suo “fidanzato”. Ma entrambi la ignoravano, almeno finché non me ne sono andata.
Mentre cammino per la strada deserta, le invio un messaggio.
“Tutto bene? “. È online, risponde subito.
“Continuano ad ignorarmi.”
“Vuoi parlare con me?”
Per qualche minuto non ricevo risposta.
“Perché non sono venuta via con te?”
Mi fermo.

Torno indietro, da lei, correndo.
Quando la raggiungo, sul suo viso stupito c’è uno dei suoi bellissimi sorrisi.
Le afferro la mano e ce ne andiamo insieme, senza una meta. E continuiamo a correre, mentre i due ragazzi rimangono immobili, senza sapere come reagire.
Cominciamo a rallentare solo quando raggiungiamo un campo, privo di grano o di qualsiasi tipo di pianta a causa del freddo della stagione.
Lei già sapeva ciò che provo, ma credo abbia capito solo adesso per chi.
Non so perché il mio cuore vada così veloce, per la corsa o per lei. Ma non importa, perché adesso siamo qui, insieme, io, lei e i suoi meravigliosi occhi verdi.
Forse.

“Vuoi che torni indietro?”
“No, tranquilla.”
E riprendo a camminare, da sola, nel freddo d’inverno.

   
 
Leggi le 0 recensioni
Ricorda la storia  |       |  Torna su
Cosa pensi della storia?
Per recensire esegui il login oppure registrati.
Torna indietro / Vai alla categoria: Storie originali > Drammatico / Vai alla pagina dell'autore: Sarnie