Recensioni di Guido

Queste sono le ultime cinque recensioni che l'utente ha lasciato nella sezione nell'ambito del programma recensioni.


Recensione alla storia Dimensione Parallela - 09/06/20, ore 03:00
Capitolo 15: Non lasciarmi...ho bisogno di te
Sìììì! Finalmente guerra, sangue e stragi!
Be', per la verità non è ancora morto nessuno, ma come si dice... è il pensiero che conta.
Povero Olivander, perché mai Volduccio nostro lo sta cercando? Non è ancora alle prese con il mistero della bacchetta. Fortuna che le cicatrici da Avada si attivano sempre quando devono. Ma il legame tra Harry e Voldemort non era dato da un certo frammento d'anima? Dunque come si spiega che persista, visto che il fanciullo è certo di non essere più un Horcrux?
Come fa l'Ordine ad arrivare, qualcuno tiene d'occhio il negozio?
Il Ministero, in compenso, latita che è un piacere... non se n'è vista neanche l'ombra, finora!
Bellissima la scena con i Dissennatori, ma lo scontro precedente ha un che di statico.
Di preciso come fa James a farsi strapazzare così? I Mangiamorte ritornano dopo che Harry si è Smaterializzato?
Comunque, l'importante è che faccia quel che deve fare. "The war must go on". Horcrux aspettalo, sta arrivando!
Recensione alla storia Dimensione Parallela - 09/06/20, ore 02:47
Capitolo 14: Sei solo tu...sei dentro me
Piton fuori della porta ad aspettare mentre i due pomiciano è fantastico. Poveraccio, ci manca solo che debba improvvisare la serenata. E nemmeno può punire gli stud(ni)enti, ah, quanto gli debbono prudere le mani!
Orbene, le connessioni mistiche sono una bellissima cosa, però qui bisogna reclamare spiegazioni a gran voce: che razza di misterioso legame multiversale è all'opera tra Ginny e Harry?
(Vabbe', a conti fatti si può dire che lo stia chiedendo a me stesso, chissà se questa recensione sarà mai letta...)
Comunque, per fortuna il problema della menzogna è risolto, si avverte proprio l'ombra che scivola via dal cuore del povero Harry... una scena molto efficace, complimenti.
Recensione alla storia Dimensione Parallela - 09/06/20, ore 02:40
Capitolo 13: Il peggiore incubo di Sirius
Ma povero Piton, senza usare l'Occlumanzia non ne verrà a capo neanche morto!
(Nagini si lecca l'equivalente serpentesco delle labbra)
Se Grimmauld Place non è mai stata messa sotto Fidelius, entrarci non dovrebbe essere poi troppo difficile. Anche se in effetti Harry non è poi tanto il tipo dello scassinatore, più da "Faccio irruzione e li spiezzo in due".
Certo che adesso è un bel casino, tutti quanti si aspettano di incontrare Harry Potter e, grazie al travestimento, nessuno fa due più due riguardo a Ted...
Non per dire, ma nel flashback di Sirius io non percepisco tutta quest'antipatia. Sarà una mia cecità percettiva, non dico di no...
Recensione alla storia Dimensione Parallela - 09/06/20, ore 02:30
Capitolo 12: Dubbi, sorprese e appuntamento (2^ parte)
Be', che dire? E' tutto così normale, così delicato...
Ecco, non è un po' troppo normale, visto il po' po' di roba che questo Harry si porta dentro?
Dovrebbe essere trafitto da dubbi, timori, incertezze, o almeno essere riuscito a liberarsene solo con difficoltà. No?
E Ginny non si domanda come mai uno straniero conosca così bene Hogsmeade?
Però quante riunioni fa 'sto Ordine, per forza poi non combinano mai niente...
Molto bello il momento di delicatezza di James. Promette bene pro futuro.
...Adesso però un po' di sangue, eh! La bellezza ha senso soltanto se fa da velo a una Tragedia Imminente!
Recensione alla storia Dimensione Parallela - 09/06/20, ore 02:08
Capitolo 11: Dubbi, sorprese e appuntamento (1^ parte)
Be', anche un interludio lontano da guerra, sangue e stragi può far bene, ogni tanto. Fa apprezzare di più l'aroma della Nera Mietitura, no?
Comunque Silente dovrebbe mandare i suoi in missione soltanto a coppie, dico io. Elementari precauzioni, almeno Moody si sarebbe pur potuto impuntare!
Suppongo che l'informazione più sugosa, comunque, riguardi i "Mezziserpeverde". Devo dire che questo loro cambiamento di fronte, buttato lì a 'sto modo, non mi ha convinto troppo, eh... non si vede l'ombra di un fattore, comune o meno, che abbia potuto farli distaccare da convinzioni e propensioni dell'ambiente filo-Voldemort. Poi magari la spiegazione è solo rinviata, però almeno un cenno... no?
(Recensione modificata il 09/06/2020 - 02:10 am)