Anime & Manga > High School DxD
Ricorda la storia  |       
Autore: fenris    06/05/2017    5 recensioni
“ Ah, ma quanto potremmo vivere in un periodo di pace? Sono stufa di combattere.”.
Kiba premette un pulsante sul tavolo.
“ Tranquilla, Akeno, la guerra non durerà per sempre, d'altronde...”.
Uno dei muri si rivoltò, rivelando tutte le armi che io e gli altri preparavamo da parecchio.
“.... ci stiamo preparando tutti da anni per questo. Non perderemo di nuovo.”.
Tabuu ha vinto, gli eroi smash sono stati sconfitti e uccisi. Ma le anime di alcuni di loro sono state scelte per combattere e sono rinate nel mondo di Highschool DxD, per salvarlo dai loro vecchi nemici. Preparatevi a incontrare i personaggi che conosciamo e amiamo rivisitati e altri totalmente nuovi, oltre a nemici pericolosi e disposti a tutto. IsseiXRias(in futuro), implicita (per ora) KibaxAkeno. Probabile Au nei volumi successivi. Non vi piace, non leggete.
Genere: Avventura, Azione, Fantasy | Stato: completa
Tipo di coppia: Nessuna | Personaggi: Un po' tutti
Note: AU, OOC, What if? | Avvertimenti: nessuno
Capitoli:
   >>
- Questa storia fa parte della serie 'Super smash bros DxD'
Per recensire esegui il login o registrati.
Dimensione del testo A A A
Nota: la storia che segue è stata scritta unicamente per divertimento( mio e di chi legge), non posseggo i diritti commerciali delle serie utilizzate all'interno della storia. Essi sono di proprietà di Nintendo, Ichiei Ishibumi e degli altri possibili proprietari, buona lettura.

                                                                                                                                     Volume 1: Rinascita

                                                                                                                                         ??? P.O.V

Vago in uno spazio vuoto, totalmente nero, cercando di non pensare al mio....al nostro fallimento. Non ce l'abbiamo fatta, siamo stati sconfitti su tutti i fronti e il nostro mondo è andato in frantumi per colpa della brama di distruzione di un branco di folli. Stupidi mostri privi della capacità di comprendere e di accettare qualsiasi cosa fosse diverso da loro. Abbiamo provato a fermarli, ci abbiamo provato sul serio, ma non è bastato e infine noi e il nostro mondo abbiamo pagato il prezzo. Ripensandoci ora è strano quanto quel luogo fosse importante per noi, in fin dei conti non facevamo altro che combattere e non avevamo neanche dei veri ricordi. Eravamo apparsi tutti dal nulla, a volte anche a grandi periodi di distanza l'uno dall'altro, e ci siamo buttati in un'infinita serie di duelli, senza sentire mai la fame o la sete. Non che fossimo nemici, spesso ci ritrovavamo per festeggiare senza un vero motivo, ma ognuno di noi sentiva un impulso irrefrenabile a combattere e vincere.

Di tanto in tanto avevamo degli strani flashback, come sogni di una vita che non avevamo mai vissuto, ma non ci davamo troppa importanza. Avremmo potuto continuare così per sempre, se non fossero arrivati Loro. Cominciarono a rilasciare i loro soldatini senz'anima, i primidi, poi sganciarono le loro orribili bombe, che trasformavano ogni territorio in una bolla nera incapace di ospitare vita... e alcuni di noi furono addirittura abbastanza stupidi da seguirli, per pentirsene praticamente subito. Alla fine ci siamo riuniti e abbiamo combattuto, nonostante non ci fosse praticamente nessuna possibilità...e abbiamo perso. Decine contro uno solo e non è bastato, quell'essere maledetto ci ha distrutto con un singolo attacco e ora sono costretto a vagare in un limbo eterno, lo stesso destino che probabilmente stanno soffrendo i miei compagni. Non so neanche perchè mi metto a pensare tutto questo proprio ora, potrebbero essere passate poche ore così come millenni e probabilmente ne avrò ancora molti da sopportare.

Quindi meglio imparare a sopportare in fretta questa stupida solitudine e soprattutto a reprimere quello stupido desiderio che continua a persistere in un angolo della mia testa....o qualunque altra cosa abbia ora. Il desiderio di tornare di nuovo a camminare con le mie gambe, di colpire qualcosa con i miei pugni, di essere un eroe....e soprattutto di farla pagare a coloro che hanno condannato a quest'incubo me e i miei compagni! Che cosa idiota, probabilmente sto già impazzendo, e la cosa in fin dei conti non mi dispiace affatto.

“ Scusa, ma per ora mi servite tutti sani di mente.”.

Oh, grandioso, ora comincio addirittura a sentire le voci, evidentemenda la mia sanità mentale sta andando a farsi fottere prima del previsto. Beh, ormai che ho da perdere a rispondere a una voce priva di corpo all'interno del buio più totale?

“ A titolo informativo, a che cosa ti serviamo? In che modo potremmo farlo? E soprattutto chi sei?”.

Quando finii di parlare, una luce impareggiabile si sostituì al buio eterno e io mi sentii per la prima volta da molto tempo di nuovo vivo, dotato di un corpo capace di sentire e muoversi. Mentre vidi riapparire le mie mani e il resto degli arti, la voce misteriosa parlò di nuovo.

“ Per ora puoi chiamarmi l'Imperatrice. In questo momento sto parlando anche ai tuoi vecchi amici....o almeno quelli la cui anima è rimasta integra.” 

Che cazzo significava anima integra?! O eravamo tutti morti, o eravamo sopravvissuti tutti! Non poteva esserci una via di mezzo!

“ Mi dispiace, ma è così. Quando il vostro avversario ha lanciato l'ultimo attacco, alcuni membri del vostro gruppo hanno provato a bloccarlo. In qualche modo ha funzionato, la coscienza di molti di voi è sopravvissuta, ma per quelli che hanno preso il colpo in pieno non c'è più speranza.”.

“ CAZZATE! DIMMI SUBITO COSA VUOI E PERCHE' MI HAI PORTATO....CHE DIAVOLO DI POSTO E' QUESTO?!”.

Non me ne ero accorto prima, ma la luce era scomparsa lasciando posto a una stanza ricoperta da una cupola d'oro, che sovrastava due enormi statue di serpenti, uno bianco e uno nero. I due si mordevano la coda a vicenda, e al centro si trovava una fonte d'acqua chiarissima e tremendamente invitante, non solo perchè era passato troppo tempo, dall'ultima volta che avevo fatto un bagno, ma sentivo un'inspiegabile bisogno di gettarmi lì dentro. Mentre ci pensavo, la voce continuò a parlare, solo in quel momento mi accorsi che apparteneva a una ragazza....o più probabilmente a una bambina, e soprattutto era molto più dolce e gentile di quanto mi fossi immaginato all'inizio.

“ Queste sono le Acque della vita. Generalmente servono a uno scopo completamente diverso, ma in questo caso sono costretta a fare un'eccezione per voi. Gli esseri che vi hanno distrutto hanno puntato gli occhi su un altro mondo, e i suoi abitanti sono troppo impegnati a combattersi tra loro e pugnalarsi alle spalle per opporre una resistenza degna di questo nome. Senza il vostro aiuto, cadranno miseramente.”.

Comincio a riflettere. Se non avessi accettato, probabilmente avrei passato il resto dell'eternità ad annoiarmi, sperando di impazzire, mentre se avessi accettato mi sarei trovato di fronte altre due ipotesi:1) Quella voce mentiva e mi sarei trovato fregato in chissà quale metodo;2) Diceva la verità e avrei potuto avere una nuova occasione per tornare a combattere e vendicarmi insieme agli altri di coloro che ci hanno condannato a questo. C'era solo il cinquanta per cento di possibilità che fosse vero, ma in fin dei conti il gioco valeva la candela.

“ E va bene, accetto. Dove devo firmare?”.

Dalla pozza d'acqua al centro della stanza si alza una colonna di luce argentea. Comincio ad avvicinarmi a essa.

“ Basterà che ti tuffi lì dentro. Ma ti avverto, non entrerai in quel nuovo mondo per come sei ora. Rinascerai come uno dei suoi abitanti e recupererai i tuoi ricordi solo tra qualche anno, con tutta probabilità diventerai qualcosa di molto diverso da ciò che sei, ma questo aiuterà te e gli altri ad adattarvi.”.

Sbuffo, si preannuncia un'infanzia e un'adolescenza da rompersi i coglioni. Beh, con un po' di fortuna mi sarei trovato come vicini di casa qualcuno dei miei compagni, quindi mi tuffo senza rimorsi nell'acqua gelida e il buio mi circonda di nuovo, ma questa volta so che non durerà molto e giusto prima di perdere conoscenza sento un'ultima volta la voce dell'Imperatrice.

“ Buona fortuna, smash brothers (1). Ne avrete bisogno.”.

                                                                                                                                 ************
Mi risveglio asciugandomi gli occhi dalle lacrime.Ho avuto diversi sogni strani negli ultimi mesi, dove combattevo strani esseri neri e altre creature più o meno strani insieme ad altri combattenti più o meno normali. Nel corso delle settimane sono diventati sempre più intensi e reali e ora capisco finalmente che non si trattava di sogni, ma di ricordi. Mi sono finalmente riappropriato della mia vecchia identità e immagino che anche alcuni degli altri l'abbiano fatto. Da un certo punto di vista mi dispiace, perchè avevo avuto un'infanzia abbastanza tranquilla per la maggior parte del tempo, ma è ora di lasciarla alle spalle. Tra non molto sarà stata ora di combattere e tutte le persone che avevo imparato ad amare saranno in pericolo. Mi alzai dal letto e mi diressi verso la mia scrivania, dove presi carta e penna, cominciando a scrivere un elenco di cose da fare.

                                                                                                               “ Tempo di fare piani.”.

Salve a tutti, questo è forse il crossover più strano di sempre e non so proprio come mi sia potuto venire in mente. Probabilmente è nata grazie a tutte le storie a tema reincarnazione su fan fiction.net dove è una premessa narrativa piuttosto usata, sia che qualcuno dal nostro mondo arrivi in un mondo anime dopo la morte, o che a farlo sia il personaggio di un'altra serie. Mi sono affezionato molto a questo genere di fic, che purtroppo mancano quasi totalmente su efp e ho deciso di rimediare nel mio piccolo. Vi avverto comunque che nè Issei nè Vali saranno tra i rinati, non volevo powerarli esageratemente (specie il primo), ma avranno comunque i loro buoni potenziamenti nel corso della serie e se gli altri personaggi sembreranno un pò troppo op, sarà per sconfiggere nemici ancora più op. Tra qualche minuto pubblico anche il primo capitolo vero e proprio, spero che vi piaccia.
  
Leggi le 5 recensioni
Ricorda la storia  |        |  Torna su
Cosa pensi della storia?
Per recensire esegui il login oppure registrati.
Capitoli:
   >>
Torna indietro / Vai alla categoria: Anime & Manga > High School DxD / Vai alla pagina dell'autore: fenris