Fumetti/Cartoni americani > RWBY
Segui la storia  |       
Autore: fenris    04/10/2021    1 recensioni
Salem è sul punto di mettere le mani sulle Reliquie e usarle per spedire i Grimm in altri mondi, compresa la terra. Gaia, Alaya e Zelretch non possono permetterlo, quindi fanno reincarnare otto Servant ai tempi del team STRQ. Cresciuti, questi Servant diventano prima Cacciatori e poi i genitori e insegnanti della nuova generazione. Riusciranno a scoprire cosa lega davvero i Grimm al loro mondo e a proteggere chi amano? Coppie: Jaune/Pyrrha, Yang/Weiss, Blake/Sun, Jeanne/Sieg, Ruby/Si- oc, Ren/Nora, Qrow/ Summer e altre.
Genere: Avventura, Azione, Fantasy | Stato: in corso
Tipo di coppia: Het, Yuri, FemSlash | Personaggi: Blake Belladonna, Nuovo personaggio, Ruby Rose, Weiss Schnee, Yang Xiao Long
Note: Cross-over, OOC, What if? | Avvertimenti: nessuno
Capitoli:
 <<    >>
Per recensire esegui il login o registrati.
Dimensione del testo A A A

La luna frammentata di Remnant abbracciava un'isolata piazza della città di Mistral con la sua pallida luce, che toccò i capelli rosso neri di Ruby con una delicatezza quasi materna. La mietitrice era uscita poco dopo cena, e si guardava intorno circospetta. Finalmente vide arrivare una figura incappucciata accanto a una fontana e le si avvicinò.

 

“ Ti va una partita a Remnant: La conquista?”, domandò la mietitrice, osservando qualsiasi movimento dell'altra.

 

“ Terza o quarta edizione?”, ricambiò la misteriosa figura con un tono sospettoso.


“ La quinta. Allora, dimmi che vuoi.”, tagliò corto Ruby. L'altra ragazza si tolse il cappuccio, rivelando il viso di Emerald, e Mercury uscì da un vicolo poco distante, mettendosi in guardia per ogni evenienza.

 

“ Sei sola, giusto per sapere?”, domandò il ragazzo.

 

“ Sì.”, rispose Ruby, lasciando cadere a terra Crescent Rose come segno di fiducia, ma Emerald non se la bevette.

 

“ Menti.”, disse con la lingua tra i denti. La mietitrice sbuffò.

 

“ Scoperta. Blake e Ren sono intorno nel caso proviate scherzi stupidi- ammise la mietitrice, evitando però di confessare che anche Nora non aspettava che un segnale per intervenire- dunque, qual è la vostra offerta?”.

 

“ Ti daremo delle informazioni sull'attacco. In cambio chiediamo un salvacondotto e una licenza da Cacciatori.”, pretese Emerald con tono fermo.

 

“ Non posso dare garanzie finchè non avrò parlato con gli adulti- insistette Ruby, che non voleva fare promesse a vuoto – per sapere, voi e Cinder avete già un nucleo magico?”, domandò, ripensando all'imboscata subita giorni prima.

 

“ Sì- chiarì Mercury- Tyrian, l'assassino preferito di Salem, ne rubò qualcuno dal laboratorio di Medea al primo collaudo, usando un attacco di Grimm come diversivo. Lei ha già scoperto come riprodurli e li ha dati ai nostri servant.”.

 

“ Il fauno scorpione psicopatico per caso? - sbuffò Ruby, prima di indurire la voce- Sentite, parlerò il prima possibile con mio padre, Ozpin, il generale Iskandar e chicchesia. Ma se Mistral verrà distrutta non gioverà molto alla vostra reputazione. Ogni patto sarà vuoto per noi e il meglio in cui potete sperare sarà un processo.”.

 

Emerald si mise la mano in faccia. Probabilmente avrebbe dovuto mandare il messaggio direttamente a Iskandar o qualcuno dei suoi, ma Cinder teneva già d'occhio tutti gli ufficiali presenti in città.

 

“ Ascoltami bene. L'attacco ha tre principali obbiettivi: prendere la Reliquia, distruggere l'Accademia e con essa la torre per impedire le comunicazioni. Eseguiremo il tutto tra nove giorni, quando anche Adam Taurus avrà preparato i pochi accoliti che li rimangono. Loro dovrebbero attaccare esplosivi in tutta la scuola, mentre i Grimm circonderanno le mura e i servant agiranno dall'interno della città. Esploderanno una volta presa la reliquia e dopo aver fatto un altro po' di chaos ci dilegueremo.”,spiegò, sperando fosse sufficiente per cominciare.

 

“ Verrà Raven ad aprire la porta?”, domandò Ruby. Non sapeva personalmente cosa pensare di sua zia, di certo quanto successo dalla nascita di Yang a quella parte non deponeva a suo favore. Ma avrebbe preferito evitare di combattere il sangue del suo sangue.

 

 

“ No, ha deciso di starne fuori. Cinder e Salem comunque hanno evocato vari Servant per l'attacco. Uno di essi può aprire la porta verso la Reliquia a detta della seconda. E non è un tipo facile da buttar giù.”, rispose Mercury.

 

“ Cosa sapete di lui?”.

 

“ E' un Assassin, un esperto di tecniche stealth. Si chiama Kiro... Kiritan... - Emerald sputò un'altra volta prima di ricordarsi finalmente il nome preciso- Kiritsugu, ecco. Ha alcune abilità spazio temporali e combatte con varie armi da fuoco. Salem gliene ha costruita una apposta con parti di Grimm ancora corrotti, l'ultimo dei suoi esperimenti.”.


“ Schifus- commentò la mietitrice con una smorfia- ma farò in modo che sia il nostro primo obbiettivo... riguardo gli altri servant?”.

 

“ Troverai tutte le informazioni su di loro in questa chiavetta. Sono molto forti e ci raggiungeranno a giorni- rispose la ladra, restando qualche secondo in silenzio prima di aggiungere altro- state attenti.”.

 

Ruby ringraziò con un piccolo cenno del capo e poi ripercorse i suoi passi, venendo raggiunta dai propri compagni, che saltarono dai tetti della città.

 

“ Ti fidi di loro, Ruby?”, le domandò incerta Blake, guardando sconcertata la mietitrice.

 

“ No, ma se vogliamo vincere anch'io dovrò fare qualche pazzia come hanno fatto Iskandar e Medea.”, rispose non meno incerta la leader, allontanandosi col mantello rosso che svolazzava.

 

 

*****

Nel frattempo all'orfanotrofio Nikos si stavano preparando altri dettagli per il piano di difesa, ben consci del poco tempo che rimaneva. L'atmosfera rispetto all'ultimo assedio era a dir poco elettrica.

 

“ Vuoi andare da Raven?”, domandò stupito Iskandar nell'ufficio che era stato di Leo fino a poco meno di un anno prima. Il Conquistatore era arrivato di recente assieme a Ozpin, Lancelot e un numeroso battaglione per difendere la città, a cui i Grimm erano sempre più vicini. I soldati e i Cacciatori presenti, aiutati dagli assassini presenti in città, avevano cominciato a preparare nuove difese per la città, tra cui una serie di trincee davanti alle mura e svariate trappole.

 

Purtroppo a differenza di Beacon, Mistral non aveva mezzi per spostare in maniera rapida i cittadini con simili orde di Grimm a zonzo per il continente, e gli altri centri abitati erano molto lontani. L'evacuazione stava procedendo pertanto molto a rilento, col più dei civili intento a raggiungere Argus.

 

Inoltre Vlad aveva riferito che non avrebbe potuto mandare truppe. L'importanza di Menagerie continuava ad aumentare, se fosse caduta sarebbe stato un colpo terribile per ogni fauno sul pianeta, il che avrebbe ulteriormente rafforzato i Grimm.

 

“ Sì, le Reliquie vanno distrutte, specie quella della Conoscenza e della Creazione. Intendo riassorbire i suoi poteri come ho fatto con Amber e la Dama dell'estate, così potrò aprire la porta e impedire che la Reliquia cada nelle mani dei nostri nemici.”, spiegò Ozpin, che teneva in mano la sua tipica tazza di cioccolata calda. La forza emanata dal preside, dopo aver preso i poter della Dama dell'estate, era incredibile, appena inferiore a quella dello stesso Iskandar, avvertito da qualsiasi utilizzatore d'Aura come un immenso faro di energia nel quale era possibile avvertire sprazzi dei suoi seguaci.

 

Il suo stesso aspetto era cambiato, aveva perso un occhio, la cui orbita era ora coperto da una benda, e una corta barba argentata gli decorava ora il viso. Era ora possibile avvertire la gloria di colui che eoni addietro era stato il sovrano indiscusso di Asgard, il team RWBY e il team JNPR nel vederlo erano stati addirittura tentati di inchinarsi di fronte a lui.

 

“ Conoscendola non accetterà mai. A meno che non abbiamo qualcosa di prezioso da offrirle, che preferisca all'alleanza con Salem.”, osservò Lancillotto, privo ora della sciarpa che nascondeva le sue branchie, una somma liberazione .

 

“ Abbiamo i nuclei magici, serviranno a qualcosa.”, affermò Qrow, che ben conosceva la fame di potere della sorella. Iskandar annuì

 

“ Allora porta Atlanta con te. Lei conosce le foreste meglio di chiunque altro a parte Raven stessa.”, insistette Lancelot. Yang si avvicinò al gruppetto di Cacciatori, incrociando le braccia con uno sguardo più serio che mai.

 

“ Professore, vorrei venire io invece. Atlanta è più utile qui e credo di dover sistemare questa faccenda prima dell'assedio.”, affermò la pugile. Qrow sospirò, si aspettava che sarebbe successa una cosa simile e si chiese se avesse dovuto chiamare Tai.


“ E' sicura, miss Xiao Long? Dubito che Raven si addolcirà vedendola con me. Tutt'altro.”, ribattè Ozpin. Yang annuì, ben conscia della cosa.

 

“ E' l'ultimo dei miei pensieri, ma... devo parlarle, almeno una volta.”, spiegò allargando le braccia, incapace di spiegare il fuoco che le ardeva dentro, rafforzato da quando aveva ottenuto il suo nucleo magico.

 

“ Se Yang va, andrò anch'io. Non intendo lasciarla fuori.”, aggiunse Weiss, entrando con un passo pesante che poco le si addiceva, stringendo un braccio della fidanzata, scatenando un certo moto di orgoglio in Lancillotto. Ozpin si mise pensoso la mano al mento, riflettendo. Infine si rivolse alle sue studentesse sotto lo sguardo dubbio dei tre colleghi.


“ Va bene, d'altro canto Salem potrebbe aver già predisposto qualcosa se avessi voluto dirigermi al campo dei Branwen e voi potete offrire sia mobilità che potenza di fuoco. Partiremo domattina- stabilì battendo leggermente il suo bastone a terra prima di rivolgersi nuovamente a Iskandar- E riguardo Leo avete deciso?”.

 

“ Sì, lo libereremo- affermò il generale con un piccolo sospiro- Abbiamo bisogno di tutto l'aiuto possibile.”.

                                                                   ********

Capitolo spero non troppo povero, ma proprio non mi veniva in mente altro da mettere, serviva più che altro a preparare ulteriormente il cambio di fazione per Emerald e Mercury, oltre che ovviamente il prossimo incontro/ scontro tra Yang e Raven. Tra una cosa e l'altra cercherò di offrirvelo a breve, un saluto a tutti e un grazie ai miei recensori.

  
Leggi le 1 recensioni
Segui la storia  |        |  Torna su
Cosa pensi della storia?
Per recensire esegui il login oppure registrati.
Capitoli:
 <<    >>
Torna indietro / Vai alla categoria: Fumetti/Cartoni americani > RWBY / Vai alla pagina dell'autore: fenris