Film > Batman
Ricorda la storia  |       
Autore: JeanGenie    17/10/2008    20 recensioni
C' chi pensa che l'unico posto adatto al Joker sia una cella imbottita in fondo all'Arkham Asylum. La dottoressa Harleen Quinzel non della stessa opinione.
Rigorosamente ispirata al Nolan-verse. Prima pubblicazione: 15 Agosto 2008.
(ON LINE L'ULTIMO CAPITOLO E L'EPILOGO)
Genere: Drammatico, Introspettivo, Romantico | Stato: completa
Tipo di coppia: Het | Personaggi: Harley Quinn aka Harleen Quinzel, Joker aka Jack Napier, Quasi tutti
Note: Movieverse | Avvertimenti: Contenuti forti, Violenza
Capitoli:
   >>
Questa storia tra le Storie Scelte del sito.
Per recensire esegui il login o registrati.
Dimensione del testo A A A

Ribadiamo un semplice concetto a scanso di equivoci. Questa storia on line dal 15 Agosto 2008 sul mio sito personale e dal 21 Agosto 2008 sull'Anonima Autori. Ci tenevo in modo particolare ad essere la prima in Italia a scrivere su The Dark Knight in generale e sul Joker e Harley in particolare.

Introduzione

La visione ripetuta de "Il Cavaliere Oscuro" nuoce gravemente alla salute. Alla mia, soprattutto. Sono tornata per la seconda volta dal cinema con il Joker che continuava a girare impazzito nella mia testa. "AmOuR fOu" il risultato. Doveva essere una one-shot (come al solito ^_^). diventata una storiella a capitoli. Ma stavolta state tranquilli. La bozza c' tutta. Devo solo dare una sistematina al prodotto per renderlo presentabile.
In questo periodo, nei siti anglofoni troverete dozzine di fanfiction ambientate nel Nolan-verse che raccontano dell'incontro tra il Joker in versione Heath Ledger (R.I.P., ragazzo. Sei stato grande) e la futura Harley Quinn. Quindi sono ben consapevole di avere avuto l'idea meno originale della storia. Ma che volete farci. Certi racconti impongono all'autore di essere scritti subito, anche se il suddetto autore sa che c' chi stato pi veloce, che sta calpestando un terreno insidioso sul quale non si mai addentrato prima, quello dei comics americani, e che dovr avere la faccia tosta di andare a toccare dei personaggi malati di schizofrenia e pericolosi senza renderli ridicoli o, peggio ancora, mettendo nella loro testa pensieri troppo 'normali'.
Dicevamo delle storie in rete: si stanno sviluppando due filoni e nessuno dei due mi piace. Quello esasperatamente rosa (Harley con il suo amore risveglia del buono nel Joker oppure il Joker vittimizza una Harley marysuesca, buona e brava che prima dell'incontro con lui era una specie di angelo) e quelle tutto sesso e coltelli, dove i nostri scambiano il manicomio di Arkham per un S&M club, con dovizia di particolari.
"AmOuR fOu" si limita a rendere una Harley Quinn in stile Nolan (ok, diciamo che io ci provo ^^') e a non massacrare Mr. J. trasformandolo in un eroe romantico (brrr raccapriccio) e neppure in una bestia priva di logica. Mostro s, macellaio s, massacratore s, privo di qualunque scrupolo o motivazione che non sia quella di portare avanti il suo show pirotecnico pure. Ma con una logica malata che non fa una piega; chi ha visto la sequenza della rapina che apre TDK, o il modo in cui giostra la faccenda 'traghetti minati' ( andata male, Puddin'. Sar per la prossima volta) non pu scambiarlo per qualcuno in preda a pulsioni animalesche e basta.
Faranno una capatina altri personaggi dell'universo DC non comparsi nel film. Ma siccome non ho intenzione di trasformare questa storia nel teatrino della Justice League potete anche fregarvene e passare oltre. Tutto quello che conta che abbiate visto "Il Cavaliere Oscuro". Non vi serve altro.

And... here we GO!

   
 
Leggi le 20 recensioni
Ricorda la storia  |        |  Torna su
Cosa pensi della storia?
Per recensire esegui il login oppure registrati.
Capitoli:
   >>
Torna indietro / Vai alla categoria: Film > Batman / Vai alla pagina dell'autore: JeanGenie