Storie originali > Fantasy
Segui la storia  |       
Autore: TaliaAckerman    30/11/2019    0 recensioni
[Storia completata]
L'ultimo atto della saga dedicata a Fheriea.
Dubhne e Jel si sono finalmente incontrati, ma presto saranno costretti a separarsi di nuovo. Mentre la minaccia dal Nord si fa sempre più insistente, un nemico che sembrava battuto torna sul campo di battaglia per esigere la sua vendetta. Il destino delle Cinque Terre non è mai stato così incerto.
Dal trentaquattresimo capitolo:
"Dubhne si portò una ciocca di capelli dietro l'orecchio e ricordò quando, al suo arrivo a Città dei Re, l'avevano quasi rasata a zero.
- Quando ero nell'Arena... - mormorò - dovevo contare solo su me stessa. Un Combattente deve imparare a tenere a bada la paura, a fidarsi solo del proprio talento e del proprio istinto. Non c'è spazio per altro.
Jel alzò gli occhi e li posò su di lei - E che cosa ti dice ora il tuo istinto?
- Sopravvivi. "
Se volete sapere come si conclude il II ciclo di Fheriea, leggete!
Genere: Azione, Fantasy, Guerra | Stato: completa
Tipo di coppia: Het
Note: nessuna | Avvertimenti: Contenuti forti, Violenza
Capitoli:
 <<  
- Questa storia fa parte della serie 'II ciclo di Fheriea'
Per recensire esegui il login o registrati.
Dimensione del testo A A A
̴ ̴ Ringraziamenti




Ho iniziato a scrivere questa storia nel 2012. Ora, alla fine del 2019, metto finalmente fine a un lavoro che è cominciato alle medie, terminato nel primo anno di università e che ha coperto per intero, con molti alti e bassi, il periodo del liceo.

È cominciato tutto così, con quel prologo de “La Ragazza del Sangue”, poco più di una pagina del primo capitolo, un finale ben preciso in mente e un paio di idee confuse per la trama vera e propria. Eppure, fin dall’inizio, quelle righe brutte e maldestre nascevano come parte di un progetto unitario che prevedeva la stesura di una trilogia. Per farvi un’idea di quanto fossi lanciata, quasi subito dopo aver parte del primo capitolo de LRDS, ho buttato giù anche il prologo e qualche riga del primo capitolo de “La missione di Jel”. Ma ho abbandonato il primo libro quasi subito, l’ho lasciato incompleto e a riposo quasi un anno. L’idea della trilogia continuava e restare nella mia mente, ma non avevo la voglia, il rigore e la fantasia sufficienti per portarla avanti. Poi, nell’estate 2013, la storia mi è ricapitata sottomano e in poche settimane ho steso quasi tutti i capitoli relativi al passato di Dubhne. Nel frattempo ho scoperto EFP e, dopo un po’ di titubanza e reverenziale timore, ho cominciato a pubblicare. Nel mentre, andavo avanti con la scrittura dei capitoli del presente finché – come chi mi segue fin dall’inizio sa – ho deciso di impostare la storia diversamente, alternando capitoli legati al passato e capitoli legati al presente. La pubblicazione del primo volume è scivolata via liscia e senza intoppi.

Autunno 2013. Aveva già da tempo preso la decisione di rimboccarmi le maniche anche per quello che riguardava “La missione di Jel”, pur avendo in mente solo qualche linea guida da seguire per quanto riguardava la trama. È stato un tuffo nel vuoto, costruivo la trama man mano che scrivevo. Credo che questo emerga dal testo. Soltanto arrivata, non ricordo con esattezza, al capitolo 21 mi sono decisa a stendere una scaletta in cui definivo con precisioni quanti capitoli mancassero alla fine e cosa sarebbe successo in ognuno di essi. Ho cominciato a pubblicare avendo pronti solamente il prologo e i primi due capitoli, e i ritardi (disastrosi) sono arrivati quasi subito. Tuttavia, in due annetti sono riuscita a pubblicare l’intero secondo volume.

A quel punto ero ormai risoluta a portare a termine la mia trilogia e mi sono avventurata nella stesura de “Una nuova Era”, sicuramente la prova più longeva e impegnativa che io abbia mai dovuto affrontare in ambito scrittorio. Tra il maggio 2015 e questo novembre 2019 credo di aver interrotto la storia almeno tre volte - di cui una non dichiaratamente ma nei fatti, ho scritto capitoli e appunti che poi ho perso - con crisi isteriche/esistenziali a seguito, ho tentato di lasciar perdere per un po’ iniziando a scrivere una storia del tutto nuova - impresa che si è arenata dopo pochi capitoli, rivelandosi platealmente fallimentare. Ho impiegato settimane e settimane, mesi e mesi per stendere alcuni capitoli, con ritardi semplicemente inaccettabili in una pubblicazione altalenante al limite dell’assurdo. Anche dopo aver realizzato la mia “scaletta” su capitoli e avvenimenti (che ne LMDJ aveva funzionato così bene), ho continuato a incorrere in difficoltà su difficoltà. Eppure non ho mai pensato, nemmeno per un secondo, di abbandonare del tutto la storia. Non ho mai mollato. E finalmente, con quest’epilogo, che spero possiate ritenere una degna conclusione di un ciclo così lungo e accidentato, ho finalmente messo il punto fermo a questa storia.

E nonostante tutto, nonostante i rimpianti per non essere stata più assidua negli aggiornamenti, nonostante non possa dirmi soddisfatta in tutto e per tutto di questa trilogia, nonostante questo epilogo rappresenti per me un po’ una tragedia un po’ una liberazione, mi sento in dovere di ringraziare profondamente tutte queste persone:

Bonsai95, Clarice Hai, Denisa99, Easter_huit, Elendil , FeelingRomanova, Florence Eire, Heliodor, Hyrie, Il_Signore_Oscuro, LadyRhaenys_Targaryen, Miwako Honoka, Sophja99, The13, The_Player, Wonderwall_98, _Edvige_ , _Angel_Blue_ e _scribble, che in questi anni mi hanno accompagnata (chi più chi meno) con le loro recensioni attraverso le tre storie.

Aminta, Argentea, asukashira, Dalmar90, Easter_huit, EleFrostHolmesWeasley, Ernesto507 FeelingRomanova, Florence Eire, heliodor, Hyrie, Matt_94, Ridley Jones Stark, sarachan93, Shiro93, _Angel_Blue_ e _iRenee_, che hanno inserito almeno una delle tre storie nei preferiti.

FullMoonEris, gaia69, Miwako Honoka, Noemisworld, rem1xaa, wonderwall_98 e _Angel_Blue_, che hanno inserito almeno una delle tre storie nelle ricordate.

Bonsai95, Chiarisssima, Clarice Hai, Dalmar90, , DreamKun, FeelingRomanova, Florence Eire, Giusi1_2000, heliodor, Hyrie, Il_Signore_Oscuro, mila 98, Miwako Honoka, nadine5, nanettaportasfiga, rem1xaa, Seiusalove99, Yawe99 e _Directioner_Horan99_ , che hanno inserito almeno una delle tre storie nelle seguite.

So che molti di voi non si sono mai fatti sentire nelle recensioni, hanno letto la storia silenziosamente o forse l’hanno inserita in qualche lista e poi si sono dimenticati o non hanno avuto tempo di leggerla; non mi importa sapere il perché, ma se qualcuno di voi ha voglia di lasciare un commento generale alla storia ora che è finita, o anche a uno solo dei tre capitoli, è più che benvenuto 

Vorrei anche spendere due parole per rivolgere qualche ringraziamento speciale a persone che sono state particolarmente significative per me e per la stesura di questa storia:

_scribble: sei stata la prima a recensire “La Ragazza del Sangue”, la prima a dirmi che Dubhne era un personaggio che ti piaceva e che la mia scrittura era scorrevole. Non lo dimenticherò mai. Anche se è da secoli che non ci sentiamo su queste pagine, forse hai lasciato perdere EFP, non so, ti ringrazio dal più profondo del cuore.
_Angel_Blue_: mi hai recensito d’un colpo, quanti?, una quindicina di capitoli? Era un periodo di scoraggiamento in cui nessun altro lo faceva, le tue recensioni mi hanno dato tanta determinazione e fiducia in me stessa. Stesso discorso di prima, non so se tu sia ancora su EFP, comunque grazie di tutto.
Florence Eire: sei e sei stata la mia lettrice più fedele. In certi momenti davvero non so se la storia ce l’avrebbe fatta, se io ce l’avrei fatta senza le tue recensioni bellissime e tutto il tuo lavoro di betaggio. Il tuo lavoro è stato fondamentale per tenermi alto il morale anche nei momenti più difficili, sei stata veramente straordinaria e volevo che tu lo sapessi.
heliodor: so che non sei ancora arrivata a leggere questa storia e hai ancora un sacco di lavoro da fare, ma nessuno prima di te si era preso l’impegno di recensire tutti i capitoli di tutte e tre (spero, ahahah) le storie. Per cui un ringraziamento speciale anche per te.


Che cosa farò ora? Non lo so, immagino che dovrò prendermi parecchio tempo per pensare. Nel frattempo, ho in programma una mega opera di revisione integrale del II ciclo di Fheriea e in testa molte, molte idee per altre storie. Quello che è certo è che per un po’ non pubblicherò nulla, ma continuerò con più enfasi di prima la mia attività nel recensire, dedicandomi per intero alle storie che seguo, soprattutto quelle che finora ho un po’ trascurato, e anche a quelle che non sono mai riuscita a cominciare a leggere.


dubhne       jel       Gala      
Dubhne (Alice Englert)                  Jel Cambrest (Jim Sturgess)             Gala Sterman (Choë Grace Moretz)    

Alla prossima storia dunque,
̴ TaliaMorrissey
  
Leggi le 0 recensioni
Segui la storia  |        |  Torna su
Cosa pensi della storia?
Per recensire esegui il login oppure registrati.
Capitoli:
 <<  
Torna indietro / Vai alla categoria: Storie originali > Fantasy / Vai alla pagina dell'autore: TaliaAckerman